efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
Le Relazioni Pericolose di Ade e Ares Nc17
Harry Potter è un affermato Auror, felicemente sposato con tre bambini...

La profezia del cerchio scarlatto di Jenevieve Nc17
Pochi anni dopo la fine della guerra, Harry è il più giovane Auror...

London White Owls di Jenevieve Nc17
Draco ed Harry cinque anni dopo la fine dell’ultimo conflitto magico hanno...

Bianco e Nero di Bathilda Nc17
Può un ragazzo impacciato ed insicuro trovare il coraggio e la determinazione...

Autumn di Lux Pg13
"Harry sorrise rilassato sedendosi sulla panchina di plastica al suo fianco...

Tabacco, Segreti e Colpi di Bastone di Bathilda Nc17
"Dal tono esatto della tua risata per la facezia di un amico al sapore...

Lista di beta disponibili di BETAREADER Pg
Elenco di beta presenti su NA, di uso collettivo e aperto a tutti gli utenti.

Nose to the Wind by Batsutousai di krystarka Nc17
Anche se Harry si era accontentato della sua seconda vita, questo non gli aveva...

On A Clear Day (di Sara's Girl) di kendra26 Nc17
Draco Malfoy sta aspettando che la sua vita vera abbia inizio e sembra non essere...

soltanto sesso di Bathilda Nc17
Charlie ha varie doti: un fisico muscoloso, grosso ma definito proprio come...



Story of the Moment
Non sono ancora sangue sulle mani di Bolla Nc17
Non riesce a ricordarsi l’ultima volta in cui lo ha visto prima che fosse...


Aderiamo



Adsense


Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: tinachan (Firmato) - Data: 09/10/2006 20:01 - A: Ed è allora che vedi la Luna

Sinceramente devo dire che è una delle storie R/S che mi sono piaciute di più; ed è una cosa strabiliante, dato che la mia Draco/Harryomane è comprovata, e non ho tempo da dedicare alle altre ship...

È dolce, tanto dolce; triste e dolorosa, drammatica, malinconica e triste; cioè, viva l'allegria!

Ma il finale è da zucchero, intensamente intenso (buah, che schifo di frase) e la bellezza che cosparge (come il miele sulla torta, sì) la storia intera. 

Di: zuccheroAmaro (Firmato) - Data: 06/10/2006 16:46 - A: Ed è allora che vedi la Luna

Stupenda.

Risposta dell’autore: Ti ringrazio molto zucchero, arrossisco! ^_^

Di: Nykyo (Firmato) - Data: 30/09/2006 19:43 - A: Ed è allora che vedi la Luna

Ho letto questo racconto almeno... vediamo... otto volte. La prima volta nemmeno sapevo chi fosse l'autrice (pensa come va la vita. Ora quell'autrice è una delle mie beta e mi regala risate a più non posso, ma anche preziosi spunti). La seconda volta, l'autrice la conoscevo appena. Ora la conosco e basta. Per questo mi sto sforzando di scrivere questa recensione, ed è difficilissimo, perchè questo è un racconto che lascia dentro tantissimo, ma sono emozioni difficilmente esprimibili a parole.

Percui, nonostante lo sproloquio iniziale dirò poco, perchè comunque è difficilissimo esprimere il molto che questo racconto contiene.

Si legge un passato dietro. E un bimbo non dovrebbe mai averne così tanto di passato alle spalle. Si legge un futuro, ciò che sarà nel bene e nel male. Ci sono paure e dolori, ma anche tantissima forza in questo bambino che è meraviglioso e lo resterebbe anche se non si chiamasse Sirius Black.

Lui non si piange addosso, ma neanche si lascia indurire. E' tance, è profondo e dolce e già un pò ribelle. E' umanissimo senza suonare patetico.

Che la luna l'accompagni sempre nel suo cammino, non solo dagli occhi di Remus, ma nel cuore. Perchè questo piccolo Sirius, che già fugge, chè già moto perpetuo più sevelto di tutto, più veloce dei pensieri, questo Sirius di cuore ne ha proprio tanto e si è anche rubato un pezzetto del mio.

Nykyo



Risposta dell’autore:

Cara Ny,

inutile dire che non c'è bisogno di fare grandi giri di parole come le mie recensioni (argh, non ci voglio pensare, che graforrea malvagia! XDDDD) per dire tutto quello che si doveva/voleva. O per far felice l'autrice in questione che sarei io! XDDDD Io sono molto felice di questo tuo commento perchè ci leggo davvero. Cioè, non è una di quelle cose del tipo "Ma sì, non so cosa dirle, facciamo finta che sono troppo colpita per dire qualcosa di più, così lei mi commenta comunque tantissimo". Lo so quando me lo fanno, me ne accorgo. ^^ Non è il tuo caso. Perchè in quelle poche righe io ci ho visto davvero la profonda incapacità di spiegare un fiume in piena di sensazioni, e ti posso assicurare che non è affatto una cosa negativa. ^^ Anzi, ti posso dire (e con questa la mia nomea di piagnona è verament eal completo, santo Merlino! XDDDD) che l'ultima frase del tuo commento mi ha un po' commossa. Perchè detto da te che fai di Severus l'amore della tua vita pensare che non solo tu Sirius l'abbia compreso così bene ma che ti sia rimasto anche un po' nel cuore non può che commuovermi. Tengo molto a questa storia e credo che lo sappia un po' tutto il mondo, tengo immensamente a questo Sirius, e... Non so come finire la frase! XD Sono rimasta anche io senza parole! XD

Certo, come autrice sono veramente curiosa (concedimelo) di sapere cos'altro questa storia ti ha ispirato, ma son sicura che prima o poi riuscirai a dar voce anche a quei pensieri sopiti e a soddisfarmi pienamente! XDDD

Di: boll11 (Firmato) - Data: 30/09/2006 19:18 - A: Ed è allora che vedi la Luna

Ti riporto con piacere il commento che ho postato su EFP (finalmente ti sei decisa! Alè!):

Incuriosita dal fatto che molte lamentavano la mancanza del lieto fine in questa tua one shot, ho letto.
A parte che trovo il tuo Sirius ragazzino (mi piace troppo come scrivi dei bambini e sto maturando pian piano il commento per Canicola) molto convincente.
Già si intravede quello che diverrà:
il ragazzo che preferisce non pensare, perchè è più facile non farlo, meno doloroso.
In questo lo amo molto.
Nel senso che non si piange addosso, ma trova mille stratagemmi per rendere più accettabile la sua situazione.
Come fanno tutti i bambini, d'altronde, di fronte a traumi e ingiustizie.
Certo, magari quel tenersi tutto dentro, lo rende una figura tragica (che amo per questo, ovviamente), ma il tuo famigerato lieto fine, lo vedo nel aver trovato, già da allora, negli occhi di un ragazzino (sarà per caso Remus?;o)) la certezza del conforto.
Di aver trovato, nel figlio della luna, la speranza di cose normali, belle, come un arcobaleno o un quadrifoglio.
Forse, in fondo vi si può trovare malinconica per la certezza, ahimè maledetta Row, che la vita non riserverà a Sirius molte gioie.
Scomparso come un'idiota dietro un Velo, dopo essersi fatto quindici anni ad Azkaban ed aver vissuto un'anno in compagnia di Fierobecco che dico io, non è di grande conversazione e dopo essere stato imprigionato in una casa odiata in compagnia di un elfo repellente ed un ancora più repellente quadro urlante... ecco, forse alla luce di ciò, questa tua one shot lascia un po' l'amaro in bocca, ma a prenderla così, fatta e finita, c'è tutta la speranza di un ragazzino che sa di aver trovato un appoggio.
A me è piaciuta molto.
Vi è una scappatoia per ogni dolore nella vita.
Se si è abbastanza forti per trovarlo.

Boll11



Risposta dell’autore:

Boll, sono costretta a fare un po' di chiacchiericcio con te perchè mi sento estremamente imbarazzata a rispondere a una recensione così completa di quello che vuole essere ed è il MIO Sirius. Mi permetto di dire mio, perchè è decisamente diverso dal suo carattere tipico del fanon. Non è una critica in generale, è che effettivamente lo vedo spesso e volentieri TROPPO sicuro di sè per poterlo davvero apprezzare. Sai che io sono innamorata persa di Sirius, e sai che sono innamorata persa anche dei cosiddetti antieroi (uno può dirmelo fino a sputarsi le tonsille che Harry è un atieroe, non lo è, non c'è nulla di più lontano dall'antieroe. Forse nel primo libro e in parte del secondo. Dove infatti mi stava non dico simpatico ma non lo detestavo profondamente! XDDDD): il MIO Sirius è decisamente un antieroe. ^^

Questa storia nasce dal fastidio (sì, fastidio, concedimi la parola! ^^) provato nei confronti di certe fa fic in cui la caratterizzazione di Sirius si limita a renderlo un James 2. L'allegro ribelle della famiglia ricca, il simpaticone. Sirius non è l'allegro simpaticone, questo mi pare evidente anche senza leggersi OoP e vederlo in trappola, distrutto, per il solo fatto di essere intrappolato in una casa che odia. Per cui non senti di aver aggiunto niente al personaggio che ho in mente, tranne una speranza di fondo. Perchè mi piace pensare che a dispetto di tutto Sirius sia (o sia stato) un ottimista. E per me ottimista non significa vedere sempre il bello nel brutto, ma riuscire ad andare avanti pensando "non è tutto così, domani forse andrà meglio, ma se non resto qui a vedere non lo scoprirò mai" anche se la vita ti prende a calci nel sedere. ^^ Mi commuove un po' questo tuo commento, hai compreso perfettamente Sirius e di questo ti ringrazio infinitamente.

Immaginami inchinata di fronte a te (ma non a 90! XDDDDDD).

Di: cleo (Firmato) - Data: 30/09/2006 18:45 - A: Ed è allora che vedi la Luna

Ahhh, guarda un pò chi si vede...Mary (non Sue)! Fa piacere averti tra noi.

Te e le tue fic (e magari se fossero aggiornate farebbe anche più piacere :-)) ma questa è un'altra questione).

Per quanto riguarda questa: non è facile trovare qualche accenno alla vita di Sirius a casa Black, perfino nelle fic, quindi ogni tua parola è quasi come manna dal cielo, sebbene si potrebbe dire meglio...chicchi di grandine grossi come acini d'uva che colpiscono per far danni. E a Sirius, pare che i danni maggiori li facciano le parole, più che le percosse (e probabilmente anche altro)...perchè i segni di queste ultime col tempo possono anche passare, i segni incisi dalle parole, nella mente e nel cuore di un bambino che vorrebbe avere la vita di un bambino, quelli non passano.

Ed è molto più che triste se un bambino trova conforto solo nella solitudine e nella luna. Ma se la luna gli porta Remus, non sarà più così solo e triste.

Splendida l'ultima frase, poetica...e come le belle poesie...pure un pò amara, visto che noi sappiamo perchè quel bambino ha la luna negli occhi.

Pensi di postare presto qualche altra cosa? Non so...dico una cosa a caso...'The Cage'??????

In ogni modo, ti aspetto alla prossima.

Baci  



Risposta dell’autore:

Ahi, cleo, tocchi un tasto muy dolente! XDDD Le mie fic irrimediabilmente bloccate (hai nominato proprio the cage... hai parlato con Boll di recente per caso? XD Anche lei mi tampina per quella! XDDDD)! Sarà che mi sento in un periodo poco romantislash, le cose romantiche yaoi proprio non vogliono saperne di uscire dalla mia tastiera 0_o Forse una che sto finendo in questi giorni lievissimamente omo ma un zinzico (devo chiedere il permesso ai miei ufficiali gentiluomini di decidere se è yaoi o meno! XD)! Dicevo, sarà per una serie di cose che cose slash non ne riesco a scrivere/completare, per cui la presenza di altre storie su questo sito resta in forse per cause indipendenti dalla mia volontà.

A parte quello, che dire a parte che definire ogni mia parola di questa fic "manna dal cielo" (o chicchi di grandine! ^_-) mi imbarazza oltremodo? XD In maniera piacevole, of course, ma sempre imbarazzo è. E non può che farmi felice il fatto che si riesca a cogliere, nella tua recensione quell'oscillare tra speranza e amarezza che volevo creare. Perchè la speranza di Sirius è una speranza triste che si fonda su cose effimere, che non sono come sembrano (la luna incostante e bugiarda, Remus che è quello che è). Ti ringrazio molto del commento e ti abbraccio forte (ma non troppo se no soffochi! XD).

Di: puss in boots (Firmato) - Data: 30/09/2006 17:37 - A: Ed è allora che vedi la Luna

oh, cielo. che dire... bellissima. sono davvero poche le cose che riescono a commuovermi... e quando riesco a troverne una... beh, è una sensazione stupenda. davvero, grazie.

puss in boots



Risposta dell’autore: Grazie a te per aver apprezzato la mia storia. Naturalmente sono contenta della tua recensione, ma mi sento anche un po' a disagio, immancabilmente, quando qualcuno si commuove con un mio scritto. Fa un piacere immenso ma dall'altra parte mi ispiace di aver fatto venire il magone a qualcuno! Parlo da piagnona patentata. Ringrazio io te per il commento! ^^

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole