efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
The kids from yesterday di _Ella Nc17
Da… un capitolo: “Ci siamo trovati sotto un cielo – certo...

Solo un oggetto di SerinaNoy Nc17
Dal Capitolo 1 -È chiaro quello che desidereresti fare, vorresti "salvarlo"...

Il premio del Mangiamorte di krystarka Nc17
Nel Mondo Magico gli Omega sono un argomento tabù. Nessuno ne parla...

Bingo Draco Extra di galaxystories Nc17
TRAMA: seguito di Bingo Draco Attenzione! Tutte le coppie non appartenenti...

Twist of Fate – Scherzo del destino (di Oakstone730) di takara_kiyomine R
Draco chiede a Harry di insegnargli a resistere alla Maledizione Imperius durante...

"Lockdown" di [Vorabiza] di Vanni R
 Sommario: quattro grifondoro (Harry, Hermione, Ron e Seamus) e quattro...

Wicked games di Egle Nc17
Londra, qualcuno si aggira nel cuore della notte, dando la caccia alle creature...

Harry/Scorpius - Il figlio del mio migliore amico di galaxystories Nc17
TRAMA: Scorpius si prende una cotta per il migliore amico di suo padre, Harry...

Addio al Clan di Vanni Nc17
“Oggi tocca a te” “Lo dici con troppa gioia, amore”...

Ciò che il cuore brama di The_dreaming_girl Pg15
Dopo essere stato attaccato da un troll la notte di Halloween, Harry scopre...



Story of the Moment
A Wizard Song (by Telanu) di Digitalis Purpurea Nc17
Scritto prima di “Harry Potter e l'Ordine della Fenice.” Sequel...


Aderiamo



Adsense


Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: lupetta (Firmato) - Data: 17/01/2007 18:24 - A: XVII

l'ho letta tutta di un fiato e devo dire che è bellissima ...sono troppo belli Draco e Harry insieme perfetti!!!

Risposta dell'autore:

Tutta d'un fiato? Lunga com'è? Sono lunsingata.

Grazie e mille ^___^

Nykyo 

Di: soleombra (Firmato) - Data: 14/01/2007 14:16 - A: XVII

che dire?di nuovo alla meritata pace non servo parole che la descrivano. sei stata davvero bravissima a terminare il racconto senza perdere la coerenza narrativa in nome dell'happy end...io sarei stata seriamente tentata di far uscire Lucius dal carcere, magari con una richiesta dello stesso Harry...ma la storia si sarebbe frantumanta perdendo l'umanità e la forza che tu sei riuscita a dare a personaggi che spesso invece diventano macchiette o superuomini(leggi Malfoy). Dato che la storia è finita sono costretta a salutarti, anche se mi spiace, e a rinnovarti i miei complimenti per la tua bravura.

Saluti Dsun:) PS ho commentato anche i cap 14-17 se ti va di leggerli. kk :)



Risposta dell'autore:

Eheheh mi sarebbe piaciuto, sai, usare quel trucchetto e liberare Lucius, ma davvero non credo avrebbe avuto senso, come tu hai giustamente notato.
Sarebbe stato poco realistico e poi credo sia più bello sapere che Draco riesce ad amare Harry malgrado sia anche a causa sua che suo padre è in prigione.
Non amo i super uomini, amo i difetti delle persone, e perfino certe debolezze che li rendono umani. Per questo amo Draco che di difetti ne ha fin sopra i capelli, come una persona vera. Quindi il tuo è un complimento davvero preziosissimo per me.

Ho visto anche gli altri commenti e ti ho risposto, sei stata carinissima.
Ti ringrazio ancora di tutto cuore.

Alla prossima ^__^

Nykyo 

Di: soleombra (Firmato) - Data: 14/01/2007 13:16 - A: XVI

...mi spiace ma la bellezza non ha parole per essere descritta.

Tuttavia non è carino distruggere l'idea che le persone si fanno dei personaggi con un semplice capitolo e adesso io sono costretta a rivedere la mia idea di Narcissa e del legame tra lei e Lucius...però continuerò a preferire Severus e le Sevuerus/lucius :P

Saluti Dsun:)



Risposta dell'autore:

Eheheh no, Severus è solo di Sirius ;) XDDDD

Scherzo. Ancora grazie, sei carinissima e sono felice di farti questo effetto riguardo a certi personaggi.

Un bacio.

Nykyo 

Di: soleombra (Firmato) - Data: 14/01/2007 12:50 - A: XV

Evvai! vedi che tenere le dita incrociate serve!:p ora forse Atlante non porterà più il peso del mondo da solo.

Ti ringrazio anche per quello che hai scritto su Sirius, non mi piace come personaggio ma devo ammettere che tu me lo hai fatto vedere sotto una nuova luce con solo una frase...lo dicevo che sei una grande!

Ora ti saluto vado la leggere gli altri capitoli:) Dsun

 



Risposta dell'autore:

No, Harry non portarà più il peso del mondo e della guerra da solo.
Immagino che certamente ci saranno cose che non potrà mai più scordare, ma credo che da ora in poi sarà solo Harry e il Prescelto farà sempre parte di lui, perchè è ciò che più l'ha segnato, ma sarà un qualcosa di sè che lui accetta e vuole, non più solo un'imposizione alla sua coscienza dettata dal mondo.

Sirius è Sirius... io lo odiavo (amando Severus mi veniva naturale, direi), ma ho avuto la fortuna sfacciata di conoscere Boll e TwinStar, ho voluto provare a conoscerlo meglio e ora fra me è lui c'è un amore molto angst ma anche molto saldo ;) Sono contenta di essere riuscita a fartelo apprezzare un pochino (ma se mi dici che sono una grande mi vergogno, acc... ^///^).

Spero ti piaciano gli ultimi capitoli.

Grazie ancora di tutto.

Ny 

Di: Belial (Firmato) - Data: 14/01/2007 12:15 - A: XVII

E' finita...sob...però come è finita!!! WOW riassume bene lo stato d'animo complessivo. Ora come ora potrei stare qui e rileggermela dieci milioni di volte, eppure riuscirei a scrivere solo WOW in questo commento. Però davvero, ti meriteresti un trattato solo sulla personalità di Draco, quindi ci vuole proprio un commento decente! (A proposito, scusami per il ritardo!)

Allora, per prima cosa, mi sono commossa già all'inizio, quando Draco ha detto: "L'ho baciato.
Che altro avrei dovuto fare?"
Non chiedermi perchè, di preciso, ma mi sono sciolta...Poi, ho letteralmente adorato il modo in cui hai condotto la lemon, ti giuro non ne vedevo una di questo tipo scritta così bene da tempo...Sono scioccata...WOW (E tre). Mi è piaciuta la loro collera iniziale, mischiata al desiderio, e mi è piaciuto il modo in cui Harry si è comportato, soprattutto quando: "Stava solo misurando il mio corpo, imparando a conoscerlo." ADORO quando la gente impara a conoscere il corpo dell'altro, la trovo la prima avvisaglia di un'intimità davvero unica...non è una cosa da una botta e via, per capirci. AH, poi, aspetta aspetta, se Harry ha raggiunto il massimo del puccio nello scorso capitolo, Draco l'ha fatto in questo:

"Gli avrei concesso qualunque cosa, solo per il fatto di essere tornato da me."

Da qui in poi avevo il naso che mi pizzicava e i lacrimoni da commozione pronti a scendere...bah, questa gente con il dono della scrittura, dico io....

Altra parte da Oscar...Draco che: "Così, l’ho baciato, scompigliandogli i capelli.
A labbra chiuse, senza intenti provocanti."
Questo gesto da solo giustificava tutta la storia. Per non parlare di questa frase qui...che riesce ad essere dolce come la panna anche lei: "[...]e quando, più tardi, ho assaggiato il sapore del mio stesso orgasmo sulla lingua ho deciso che il mio seme aveva un senso solo mischiato alla sua saliva."

E come non citare Harry che ride piano sul guanciale? Perfetto, semplicemente.

Beh, in definitiva è la seconda volta che non faccio che citare frasi...il fatto è che di fronte a cose del genere uno ammutolisce e il suo cervello parte per Giove senza possibilità di ritorno...quindi poi sono costretta a dirti la solita cosa: questa storia è meravigliosa (Ho fatto la rima, ho veramente fatto la rima...cielo, come sono caduta in basso!) Riesce ad essere dolce senza diventare un concentrato di zucchero..è arrabbiata in alcuni punti, divertente in altri, drammatica in altri ancora, ma non perde mai quella nota orgogliosa, che distingue Draco e viene fuori da ogni parola...Beh, è bellissima, ecco tutto.

Comunicazione di servizio: Visto quello che sei riuscita a fare per una coppia che non ti piace, non oso neppure pensare ciò che sei riuscita a fare per i personaggi che ti piacciono, ragion per cui, avendomi addirittura fatto accettare una come Ginny, appena avrò un minutino libero mi farà molto piacere andarmi a leggere qualche altra tua storia...non vedo l'ora di vedere questo Severus^^

Ti faccio ancora i complimenti per questa storia stupenda. A presto,

Un bacio






Risposta dell'autore:

Carissima Belial, non scusarti per il ritargo, ma sappi che gongolo perchè mi piacciono un sacco i tuoi commenti *_*

Sì, l'ha baciato e ha ragione: a quel punto che altro avrebbe dovuto fare? Ehehe pensa tu se si mettevano lì a chiarirsi a voce in quel momento... (anche se poi, secondo me, si saranno chiariti eccome ^_-)
A volte un gesto è l'unica risposta possibile e fa piacere che anche tu concordi.
Quanto alla lemon, grazie, grazie, grazie. Negli ultimi due capitoli pensavo di morire a causa dei tempi verbali (mai avuto grossi problemi al riguardo, ma quando inizi a mischiare presente, passato prossimo e passato remoto tutto alla prima persona, dopo un pò ti gira la testa XDDD) dato che mi ostinavo a volerla scrivere in quel modo, come un recentissimo ricordo e per di più non riuscivo mai a decidere fino a che punto renderla dettagliata. Essere riuscita a fartela piacere tanto mi ha strappato un sorrisone.

Ti do ragione sul discorso dell'intimità che si crea quando qualcuno inizia a conoscere il corpo della persona amata.
E' un momento speciale e poi, in questo caso, trovo che abbia un valore in più considerato che Harry desidera imparare a conoscere il corpo di Draco, senza più alcun imbarazzo. Non conta il suo sesso, ma solo che è il corpo di Draco. E poi mi dicono che sono angst XDDDD

No, stavolta non c'è angst che tenga, lo ammetto spudoratamente: Draco in quel momento che citi è davvero dolcissimo. In modo che trovo comunque virile, ma ugualmente dolce e se Harry non avesse compreso e agito come agisce credo ne sarebbe venuta fuori una delle cose più angst che io abbia mai scritto, ma fortunatamente il mio Harry non è scemo ;)
Questa volta potete dirmi che sono stata dolce quanto vi pare e no n vi smentirò di sicuro! ^^

Grazie dei bellissimi complimenti (anche quelli in rima ;D) e di quel tributo al orgoglio di Draco.
Grazie della costanza che hai dimostrato, dei bei commenti , di tutto.

E poi, un grazie speciale per aver avuto la voglia di scoprire come me la cavo col mio pairing del cuore e col mio adorato Severus. Per me è una cosa importante e comunque vada la lettura ti sarò sempre grata per aver voluto provare.

Un grosso bacione ^_^

Ny 

Di: soleombra (Firmato) - Data: 14/01/2007 12:09 - A: XIV

Ciao!che dire?Malfoy Draco si è svegliato ed è diventato un uomo. uno di quelli che vorresti incontrare davvero, ma spesso invece li incontri solo nei libri. Davvero non so come altro descrive l'effetto che leggere questo capitolo mi ha fatto, sono ammirata...per Draco. Su Harry, invece, ho seguito il tuo consiglio e prima di lapidarlo ci ho pensato un po' su. Mezza lacrima al bambino sopravvissuto.a colui che fu costretto a caricarsi il mondo sulle spalle per la codardia della gente. Mezza lacrima per questo Atlante bambino, che ha paura di caricarsi sulle spalle un nuovo mondo, il suo stavolta.Però ora un uomo gli ha teso una mano, non resta che incrociare le dita.

KK Dsun:)



Risposta dell'autore:

Ciao, Soleombra.
Ti ringrazio per le tue bellissime parole che mi fanno piacere più di quanto un semplice grazie possa significare.
Specialmente quando dici che un uomo come il mio Draco è di quelli che farebbe piacere incontrare anche nella vita.
Ma anche per il modo in cui definisci Harry che è davvero come l'hai descritto, ma che alla fine è diventato uomo anche lui.
E siccome accetta quella mano tesa, andrà tutto bene, stanne pur certa.

Grazie mille.

Nykyo 

Di: zafirya (Firmato) - Data: 13/01/2007 20:00 - A: XVII

ciao anche se un pò in ritardo volevo commentarti anche questo ultimo cap che è veramente stupendo.la degna conclusione di una storia altrettanto bella curata in ogni suo minimo dettaglio in ogni sua più piccola particolarità.una cosa che mi è piaciuta molto in questo cap è il fatto che draco abbia conservato la maschera di severus come monito per quello che sarebbe potuto diventare anche lui ma che alla fine ha scelto di non essere...un'altra cosa che mi è anche piaciuta è la frase finale che dice draco e la sua voglia di esserci d'ora in poi sempre per harry...che aggiungere oltre un ottima storia davvero spero di leggere qualcos'altro di tuo ciao^^

Risposta dell'autore:

Grazie di avermi seguito con tanta costanza, dei complimenti sulla cura che fa piacere veder riconosciuta, e più ancora di tutte le cose carine che dici sul resto.
Quella della maschera specialmente, perchè per me ha un senso speciale, ma anche il tuo commento sul finale. Ogni tanto ci ripenso e sorrido: evviva sono riuscita ad avere un lieto fine ^_^

Ancora grazie e alla prossima.

Nykyo 

Di: Grace (Firmato) - Data: 13/01/2007 19:36 - A: XVII

Ho amato questo capitolo fino allo spasimo.

Basta come commento? No. Non a me, quantomeno, quindi preparati…
L’azione scorre lieve ed armonica, si dipana morbidamente, nonostante l’impaccio, la furia, il desiderio. Nonostante la lemon, che essendo tua, è infallibilmente intensa ed eccitante.
Il dettaglio della maschera di Severus, conservata a perenne monito, è straziante, soprattutto se collegata a quella di Lucius. È sintomatico che non sia la maschera di suo padre a ricordare a Draco ciò che avrebbe potuto diventare; e la dice lunga il fatto che in tutti i disastri che ha dovuto affrontare, si riconosca di più in Severus, quello splendido che ho imparato a conoscere grazie a te e grazie a Boll.

Ma la parte che mi ha colpita di più in assoluto è la resa definitiva di Draco, quei suoi pensieri terribili e dolorosi, in cui cede definitivamente alla potenza dei suoi sentimenti per Harry:

Ad un certo punto gli ho detto quello che non avrei mai creduto: “Puoi essere tu a prendermi, se vuoi. Immagino che ti sia più congeniale… Per me va bene, Harry”.
Puoi anche cercare di convincerti che lo stai facendo con una donna, se ti fa star meglio – ma questo l’ho solo pensato.
Non ho avuto il coraggio di dirlo.
Eppure avrei lasciato che accadesse.
Gli avrei concesso qualunque cosa, solo per il fatto di essere tornato da me.

Alla luce di queste righe, la tua storia non avrebbe potuto concludersi altrimenti che con Draco attivo. Era l’unico modo per Harry di superare le barriere che ancora esistevano fra loro, era l’unico modo per curare le ultime ferite di entrambi. Incredibile Harry che reimpara in fretta l’arte di scherzare durante il sesso, nonostante l’assoluta novità del farlo con un uomo. Meraviglioso Draco che gli fa da ancora nel momento più acuto del rapporto.
Splendida e dolcissima la conclusione, in cui l’incapacità di ammettere la portata dei rispettivi sentimenti non è più una barriera dolorosa, ma lo stimolo ad una crescita ulteriore, ancora più profonda, ancora più significativa, perché fatta in due.

Menzione d’onore a questa frase di Draco: Però, possibilmente, mi interessa di più riuscire ad essere anche l’ultimo. Perché diciamocelo, lo “ius primae noctis” sarà anche una gran cosa, ma il possesso eterno…

Quanto ai tuoi ringraziamenti, in rigoroso ordine sparso: “Lovesong” è un capolavoro. Se lo stronzo l’avesse cantata a Taormina due ani fa sarei morta (Sì, perché io c’ero a vederli, al Teatro Greco… *grin*). Paul Bettany ha troppo la faccia da bravo ragazzo per essere Draco. Ma non saprei chi altro scegliere: ho già fatto il gioco di “chi metterei a fare chi”, e non sono brava in questo genere di cose. Se JKR mi accoppa Draco sono una donna finita. Hai presente quante cazzo di traduzioni avrò ancora da finire a luglio, che diventeranno di colpo AU? E alla mia sanità mentale quella maledetta non ci pensa??? Ma soprattutto… Soprattutto sono io che ringrazio te, per la storia magnifica che hai scritto. Intensa e forte, spigolosa, ruvida ed imperfetta, nel miglior senso intendibile.
Mi piacerebbe poter dire che ricambierò, ma non solo non ho mai scritto una storia a capitoli e non so se ne sarei capace, ma soprattutto dubito che sarei in grado di lavorare su un pairing diverso dal mio. Ho già le mie brave difficoltà (figlie di una ineluttabile mancanza di talento) con Harry e Draco, figurati che scempio potrei fare del tuo povero Severus. Finirei per scadere nel puccio più squallido, facendo venire un collasso nervoso anche alla povera Boll, e nessuna delle due potrebbe mai perdonarmi. Quindi non faccio promesse da marinaio.
Ti ringrazio ancora per avermi regalato una storia così coinvolgente e piena di emozioni, di avermi accompagnata alla scoperta di angoli del mio Draco che ancora non conoscevo e di avermi permesso di conoscere un po’ meglio anche te.

Un abbraccio grandissimo!

Risposta dell'autore:

Emhh... Dio... sono in imbarazzo quando leggo recensioni così belle.
Mi ci sono voluti alcuni minuti per tornare alla salivazione normale, respirare, dirmi... ok, non gasarti da brava, e poi... non lo so... Ora ci provo a risponderti.
E' che alle volte capisci talmente a fondo ciò che ho scritto, perchè, cosa volevo dire, che mi ritrovo un tantino spaesata.

Ok, ora mi calmo.

Intanto, Severus ringrazia con uno dei suoi inchini rigidi (è vergognoso...) ma eleganti e compiti.
Non ce la faccio a non indagare il rapporto tra lui è Draco... mi piace troppo quel che potrebbe implicare. Addirittura, come fanwriter nasco così: con un racconto in cui l'ultimo capitolo (il più lungo, il mio preferito e, immodestia mangiami..., il più bello della ff) è incentrato su Draco e Severus che si misurano dopo la morte di Silente.
Quella Maschera non poteva che essere lì in bella vista, così come quella di Lucius non poteva che venir riposta lontana dagli occhi.

Mi fa piacere più di quanto io sappia esprimere che tu citi quel pezzetto con la "resa" di Draco e lo commenti dicendo quelle parole sul suo essere attivo (mi sa che dopo di allora hanno imparato a scambiarsi i ruoli, quei due marpioncelli! XD).
Sì, i motivi sono quelli e fa un pò impressione (del tutto il positivo) ritrovarli così ben compresi e elencati da qualcuno che non è nel mio cervello .
Ed è una sensazione straniante ma bellissima... di contatto, di essere riuscita a dire e dare qualcosa giocando con le parole e i personaggi, sebbene da dilettante.

No, alla fine la loro incapacità di dirsi "Ti amo" non è più dolorosa, è verissimo è solo quella sciocca ritrosia maschile un pò senza senso ma che a volte fa tenerezza a noi donne (io per prima!).
Ora mi prendi per matta, ma: ricordi il discorso delle simmetrie? (ci tornerò su anche a fine risposta).
Bene, alcune erano lì, nero su bianco, più o meno evidenti (la Fenice, Harry che se ne va dal San Mungo e Draco che parte per Parigi, Draco che si riconosce in Narcissa per le insicurezze e poi in Lucius perchè imbranato nel dire ciò che prova, la maschera che Draco non indossa al ballo ma che sta lì sul comodino, Harry che vorrebbe prendere a calci Kreacher e Draco che poi lo fa davvero, Draco che a inizio storia si sforza di mettere a fuoco Harry e Harry che a fine storia si trova senza occhiali e deve mettere a fuoco Draco... ecco, ora potete dirmi che sono pazza, prego XDDDD).
Ma c'era una sorta di simmetria inversa che nessuno poteva cogliere (perchè non sono brava al punto di renderla evidente scrivendo).
Eccola: il primo capitolo per me ha un colore, il nero. E' il capitolo del buio, a mala pena stemperato dal rosso del dolore (ci sono solo due cose bianche: le tazze di Narcissa e il riverbero della luce sulle lenti di Harry mentre salva Draco. Non a caso).
Anche l'ultimo capitolo ha un colore per me, il bianco. E' il capitolo della luce, e qui a stemperarla non c'è nulla se non il castano dei capelli di Harry sul cuscino.
Non so nemmeno perchè te lo scrivo... forse solo perchè hai capito tutto talmente bene che è giusto darti davvero fino in fondo le chiavi del regalo che tu e Lori mi avete resa felice di farvi.O per confermarti che questa volta il mio lieto fine io per prima lo vedo lieto davvero, e anche se non è il mio pairing sono riuscita a vedere quei due perfetti insieme.

Ah, sì, sì anche io voto per il possesso eterno!!!

Umh... anche Robert abbiamo in comune??? Donna, sei uno dei miei miti, sappilo!
Anche se non concordiamo su Bettany (oh... in Dogville... *_*) ;D

J.K.R. non deve osare... ci sono gli avvoltoi sulla testa del mio Severus da libri e libri, ma se tocca Draco non gliela perdono! Grrrrrrrrr!!!

Se mai ti scappasse di ricambiare, tesoro, come ti ho già detto, non pretenderei mai il mio pairing... ma tu ormai lo sai che sono un'estimatrice di Draco (spettacolare "Soft" appena la finisco mi ci vorrà un bel pò per commentarla altro che con "Beeeellla!", è un genio quella donna... e tu traduci a meraviglia)...

L'ultima parte del tuo commento, quella riferita a Draco mi ha tirato fuori un sospirone emozionato. Fare regali a te e Lori è un vivo piacere, per mille motivi!

Perdona la risposta fiume e un bacio immenso, ancora grazie infinite.

Ny 

Di: Grace (Firmato) - Data: 13/01/2007 18:34 - A: XVI

Sono una grande sostenitrice delle fughe terapeutiche, e non lo dico mica così per dire. Ne ho una collezione infinita alle spalle e sto progettando quella più eclatante di tutte, come ben sai, quindi mi autoeleggo auctoritas in materia.
Il concetto di “fuga” ha sempre un’accezione vagamente negativa nel mondo bianco-e-nero che tende ad avere una morale un po’ bigotta e rigida in cui solo il coraggio-Grifondoro è encomiabile; chi fugge invece è un Tassorosso pauroso, un traditore alla Minus o un Serpeverde vigliacco. Io invece sono convinta che nelle situazioni più complicate, in cui comunque uno si muove, finisce per fare danni, sia non solo preferibile, ma addirittura necessario. E allora se si può, meglio andare, fuggire. Si razionalizza meglio, si recupera senso, prospettiva, direzione. Ricordo con un affetto smisurato la mia prima fuga terapeutica coscientemente progettata e realizzata. Pochi giorni e la Svezia d’inverno. Poesia.

La descrizione della foto di famiglia è di una forza così quieta e riservata da far venire voglia di averne una uguale. E pazienza se non ho il camino. Lucius è uno stronzo snob e bigotto, e questo è un fatto, ma è un uomo che ha una fede altissima nell’idea di famiglia. Mi dispiace che nei film ne abbiano fatto una macchietta stupida e crudele, perfino con i suoi familiari, ma se c’è una cosa che mamma Row non ha fatto è stato di descriverlo come un mostro insensibile che ha coperto suo figlio di abusi. Perfino la piccola umiliazione nel negozio di Sinister, se letta nella chiave giusta, non è altro che la ramanzina un po’ ruvida di un padre scocciato per i risultati scolastici non sempre inappuntabili di un figlio unico. (E da figlia unica, proveniente da una dinastia di insegnati di ogni ordine e grado di scuola, ti posso garantire che non è che “mi ritengo”, SONO un’auctoritas… ;-) ) Quindi finisco sempre per gongolare quando lo ritraggono per come me lo immagino: uno stronzo che ha passato a suo figlio dei valori nella migliore delle ipotesi discutibili, ma che è e resta un padre e un marito.

E la forza della TUA famiglia Malfoy sta tutta nell’ultima scena e nello scambio fra Draco e Narcissa. Uno scambio che non sa di incoraggiamento, entusiasmo o partecipazione incondizionati, ma sa di accettazione e comprensione, che probabilmente è anche più importante. E Narcissa… Oh buon Dio, Narcissa… Ma le fabbricano ancora le donne così? Onestamente ne dubito…

Quanto a Draco e alla sua sensazione di perenne inadeguatezza, benvenuto nel club, tesoro. Il bello sta nell’imparare a fottersene. Che poi uno abbia delle crisi cicliche e stagionali nei momenti di stress emotivo, fa parte del gioco. Ma non mollare, biondino. “Giusto” e “sbagliato” sono concetti così relativi…

D’accordo, la smetto. E ti abbraccio!

Risposta dell'autore:

Svezia, inverno, neve *_*

Mah, io fuggo molto poco, sì davvero poco, però non per eccesso di coraggio (a fuggire a volte ci vuole un coraggio da leoni), bensì per stupidità.
Non ho nulla contro le fughe terapeutiche e ti dirò di più: mentre lavoravo a questo capitolo, ad un certo punto, l'ho riletto e mi sono accorta che Draco non accenava mai al suo viaggio come ad una fuga (esatto, il pezzetto in cui la definisce tale non c'era, in origine).
Allora ho dato la colpa a Draco. Weh, Draco, che mi combini? Guarda che te lo devi aspettare, sai, chi legge ti verrà presto o tardi a dire che sei scappato, altrochè!
Ma sbagliavo (scusa, Draco, scusa...) era solo mia la colpa, perchè, vedi Grace, IO non riuscivo a vedere quel viaggio come una fuga. Almeno non nel senso deleterio che solitamente si intende.
Insomma, ero io che vedevo in Draco solo una persona che stava facendo l'unica cosa possibile in quel momento. L'unica cosa giusta per sè e anche per Harry.
Anche solo per non commettere l'errore madornale di "fissarsi" a causa del "fallimento" e convincersi di amare Harry se non era vero.
Mi piacciono gli amori passionali, i colpi di fulmine, ma sotto sotto, credo di essere una da amori scelti con cura e anche ponderati.
Quindi, ho aggiunto il pezzetto in cui Draco parla di fuga e ora a te non posso che dire che mi trovi d'accordo su tutto.

Lucius, Lucius, mia croce e delizia. Posso intanto dire che amo molti cattivi di carta, perchè non amo affatto quelli veri che conosco nella vita per lavoro. Se, poi, questi cattivi di carta mostrano di avere anche un cuore almeno nei confronti della propria famiglia, allora, mi accade di perdonare loro tante cose che non perdonerei mai e poi mai a certi cattivi veri.
E Lucius, nei libri, è così: tiene alla sua famiglia.
Sì, anche io in quella scenetta che citi ci vedo solo il rimbrotto, magari un pò ruvido (Lucius non è uno che sa esternare certi sentimenti) di un padre col figlio diletto (anche io figlia unica, mi sono incamminata sulla via del diritto, scegliendo il campo opposto a quello di mio padre, ma la stessa materia... lui era pure un geniaccio... sono un'autorità in materia io pure ^_-).
La foto animata poi... eheheh adoro le foto animate, mi piacciono, le ficco in un sacco di racconti. Sono mute ma possono dire tanto.

Narcissa... no, non sarebbe stata Narcissa se avesse mostrato partecipazione incondizionata in un simile frangente. Non è propriamente felice che Draco, oltre tutto, ami un altro uomo e per di più Harry Potter, ma potrei dire che ama troppo Draco per potersi fermare solo al biasimo.
Una scena alla Molly in questo caso non sarebbe stata "vera", ma direi che il mio Draco è fortunato ad avere la madre che ha ;)

Eh... gli inadeguati perenni o ciclici... come me a volte, come tutti presto o tardi. Li amo perchè sanno mettersi in discussione. Chi non si sente mai così mi da l'idea di avere un briciolo di presunzione che a volte invidio tremendamente, ma che nel complesso mi lasci sempre un tantino perplessa.
Credo che come fanwriter mi troverai sempre alle prese con l'inadeguatezza... o non sarei io ^_^
E ppoi, Draco lo sa che molte cose sono relative e che non si deve mai smettere di lottare ;)

Anche se non la smettevi ero felice ugualmente ;D
Un abbraccione forte anche a te.

Ny 

Di: anna89 (Firmato) - Data: 13/01/2007 12:22 - A: XVII

Beh...premetto che ho cominciato a leggere la tua storia dal primo capitolo e poi l'ho seguita giorno per giorno. Tuttavia non ho mai commentato e vorrei scusarmi per questo, l'ho fatto non perchè non mi piacesse o non avessi niente da dire, ma - soprattutto - per mancanza di tempo... odio lasciare striminziti commenti privi di senso, piuttosto non scrivo niente. Ma alla fine non potevo non trovare un momento per ringraziarti e per farti sapere quanto questa storia mi abbia colpita. Oltre ad averla scritta benissimo (un buon italiano è sempre piacevole da leggere!), hai saputo caratterizzare i personaggi in modo realistico ed esauriente. Mi stupisce e un po' mi dispiace sapere che questo non sia il tuo solito pairing...ti è riuscito benissimo e per me - che in assoluto amo questa coppia più di qualsiasi altra - è stata una picevole sorpresa scoprirti, spero solo che tu ne scriva delle altre!!!

Spero di non essere stata troppo prolissa, ma ho 17 capitoli non recensiti da farmi perdonare...! Comunque ti faccio i miei complimenti per questa magnifica fanfic che, con una Narcissa praticamente perfetta e un Draco...un Draco semplicemente stupendo, mi ha fatto sognare!

a presto,

anna



Risposta dell'autore:

Grazie Anna.
E' un piacere leggere il tuo commento e non preoccuparti se non ne hai lasciati altri, conosco quella brutta bestia nota come "tempo contato" ne sono afflitta anche io.
No, questo decisamente non è il mio solito pairing, ma adoro fare regali e a volte ci sono persone che mi stimolano, mi ispirano e a pelle mi vien voglia di far felici anche solo con un piccolo pensierino, così mi sono imbarcata in questa avventura ed è stato piacevole e divertente.
A maggior ragione, sono lieta che l'esperimento abbia lasciato soddisfatte voi che il pairing lo amate.
A me è servito per innamorarmi ancora di più di Draco, se mai ce ne fosse stato bisogno (e no, non ce n'era ^^).
Se ne scriverò mai altre non lo so. Come ho già detto a Vario non posso promettere che lo farò, ma nemmeno giurare che non scriverò mai più una Draco/Harry.
Non si sa mai...
Ma prova (perdonami se mi permetto di dirlo) a leggere qualcosa di mio sul mio pairing e magari potresti scoprire qualche mia sfumatura che non ti dispiacerebbe, chissà...

No, non sei stata prolissa, tranquilla. E poi amo i commenti lunghi (anche se capisco che non sempre uno ha il tempo di farli o riesce a scriverne per mille altre ragioni).
Draco e Narcissa sono lusingati e anche loro ti ringraziano di cuore.

Alla prossima.

Nykyo 

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole