efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
La profezia del cerchio scarlatto di Jenevieve Nc17
Pochi anni dopo la fine della guerra, Harry è il più giovane Auror...

Nexus et Numen di Jack_Thanatos R
Quasi tutti i maghi e le streghe del mondo pensano che solo le persone dotate...

Quindici quindicenni di Bathilda Nc17
Un universo omegaverse un po' diverso dal solito, istinti animali, relazioni...

the Leather Godfather - un padrino tutto in pelle di Bathilda Nc17
Post libro 4, Sirius viene assolto e Harry va a vivere da lui. Nonostante Voldemort...

I Walk the line di Lux Nc17
Quando il giovanissimo mago sollevò il capo, il cacciatore poté...

Jade Green Eyes (by Jendra) di Cici Nc17
Harry trova un modo per nascondersi da un mondo che vuole troppo da lui. La...

Nose to the Wind by Batsutousai di krystarka Nc17
Anche se Harry si era accontentato della sua seconda vita, questo non gli aveva...

Le Relazioni Pericolose di Ade e Ares Nc17
Harry Potter è un affermato Auror, felicemente sposato con tre bambini...

Hateful di howdigetsofaded Pg
Draco semplicemente pensava che a Potter piacesse la loro competizione, e anche...

La vita secondo Al di Pally Nc17
Essere il figlio di mezzo del grande Harry Potter non è semplice, specialmente...



Story of the Moment
Potrebbe essere Amore di Femke Pg
Vedere Potter era sempre stato sinonimo di rabbia e umiliazione, ma adesso non...


Aderiamo



Adsense


Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: LadyCraven (Firmato) - Data: 22/07/2016 13:55 - A: Anyone But You

Questo racconto è commovente quanto meraviglioso.

Inizialmente non ero molto d'accordo con la decisione di Harry di tacere,  ma poi ho capito che, in fondo in fondo, Harry si sente colpevole per le continue assenze che il suo lavoro comporta e non è certo nemmeno  di meritare l'amore di Draco. Questa decisione di aspettare ancora un altro giorno non è altro che il desiderio di stare ancora con lui, di amarlo ancora, di viverlo ancora.

Che dire di Draco...  La sua è stata una leggerezza imperdonabile, ma quando capisce che sta per perdere Harry riesce a farlo ricredere, lui che all'inizio aveva risposto 'so che mi ami' adesso sa di dover dimostrare il suo amore, sa di dover lavorare per mantenere il loro rapporto.

Questo racconto è terribilmente emozionante, è come un fiume in piena, ti prende, ti trascina e ti tiene con se. Complimenti sia per la storia sia per la traduzione. 

 

 

Di: Lyrael (Firmato) - Data: 27/06/2013 01:07 - A: Anyone But You

Riletta or ora. E mi sono riletta pure il commento che ti lasciai 4 anni e passa fa. Prenderei ancora Draco per il collo e lo strapazzerei a furia di ceffoni, ma mi sono resa conto che avevi pensato che la storia non mi fosse piaciuta. Non è così. L'ho amata, adorata, vissuta e ho pianto e mi sono arrabbiata, ma "non piaciuta" non rientrava e non rientra tutt'ora nel novero di ciò che mi aveva e ha, poco fa, suscitato.

Così, solo per fartelo sapere. Perché a momenti diversi corrispondono sensibilità diverse e diverse capacità di comprendere e apprezzare. Anche una semplice storia. Ly. 



Risposta dell’autore:

Hello, there.
A onor del vero, non ricordo specificatamente cosa ti avevo risposto allora, ma ero un bel po' terrorizzata dalle possibili reazioni a questa pubblicazione. Era un qual cosa che andava così al di fuori da quello che io normalmente scrivevo e traducevo, che quasi mi aspettavo che molti lettori potessero non apprezzare per niente questa scelta. Quindi, ecco, probabilmente pure io partivo prevenuta nel leggere i commenti. Poi, siccome è vero che a volte certi "lavori" si fanno più per se stessi che per il riscontro di terzi, io comunque non ho potuto fare a meno di tradurla lo stesso, in qualche modo anche per riuscire a digerirla. Però sì, mi aspettavo reazioni incolsulte da parte dei lettori abituali, lo devo ammettere ;-)
L'ho riletta anche io non tantissimo tempo fa, sai? Cosa che non faccio spesso, ora che sono fuori da questo fandom. Ma a volte mi prende la nostalgia, specie delle storie che mi hanno fatto sputare più sangue.
Ti abbraccio!

Di: Albettina (Firmato) - Data: 11/04/2013 01:10 - A: Anyone But You

Assolutamente divina! In sole poche parole é riuscita a trasmettermi il dolore e l'angoscia di Harry e il suo immenso amore per Draco. Wow, davvero toccante e bella!

Di: mrsdarcy (Firmato) - Data: 10/10/2011 00:54 - A: Anyone But You

io sto ancora piangendo, e non riesco a smettere... è davvero stupenda questa piccola storia ma allo stesso tempo così grande e profonda, da non avere abbastanza parole da renderle giustizia... è... sublime... kisses... mrsdarcy

p.s.:lo so questa recensione fà pietà, ma sono rimasta senza parole...

Di: Aurora Boreale (Firmato) - Data: 18/04/2011 17:40 - A: Anyone But You

Ho finalmente avuto il coraggio di leggerla.

Come commentare?

Bella, intensa e coinvolgente; cruda e tagliente come una lama.

Dio, quanto mi sono immedesimata in Harry: la sua sofferenza è così tangibile!

La scrittrice è bravissima a descrivere le emozioni di entrambi e a te va di sicuro il merito di una traduzione impeccabile!

Solitamente amo le fic romantiche (insomma, già la realtà è dura, almeno quanto leggo, mi piace ‘evadere'), ma a volte mi prende questa esigenza di masochismo (xD) e mi appresto a leggere storie come questa che sono l'esatto specchio della realtà.

 

Posso dire che Draco mi ha fatto una gran rabbia? Tradire solo perché si sentiva solo ed abbandonato... oddio, ma che giustificazione è?

E Harry? La sua reazione è scioccante: niente urla, né recriminazioni; solo silenzio ed accettazione. Comunque, per quanto paradossale possa essere, il tradimento ha fatto bene ad entrambi: a Draco per capire di non dare per scontato quello che già possiede (cioè Harry e il suo amore), ad Harry perché comprenda che ciò che gli dava prima Draco (solo briciole del suo amore? Non sembrava s'impegnasse poi molto prima che si sentisse in colpa per il tradimento) non era sufficiente. E soprattutto che se lo merita l'amore di Draco.

Meno male per il lieto fine^^.

Anche se, personalmente, non riuscirei mai a perdonare un tradimento perché, a prescindere dall'amore, verrebbe meno una cosa fondamentale: la fiducia.

Ah, domandina: la versione con il pov. di Draco? Sei ancora intenzionata a tradurla? Perchè sarei davvero curiosa di leggerla. E forse riuscirei a tollerare meglio alcune cose (perché per me in questa fic Draco è imperdonabile; non mi ha fatto tenerezza nemmeno quando si affannava a far capire ad Harry che era l'unico che voleva. Era più forte di me, proprio non riuscivo a perdonarlo per tutta la sofferenza che aveva causato).

Mi auguro che il mio commento abbia una qualche logica. Ho commentato ‘a caldo', quindi sono ancora un po' scossa per la lettura.

Ancora complimenti a te e all'autrice^^.



Risposta dell’autore:

Innanzitutto ti ringrazio per le belle parole e per i complimenti, sei gentilissima.
Come ho già ripetuto un po' a tutti qui nelle risposte ai commenti, comprendo e condivido gran parte delle vostre sensazioni riguardo a questa storia. Proprio come te, di norma non amo farmi del male gratis, ma questa storia era così bella che mi ha catturata e non sono riuscita a sfuggirle ;-)
Quanto al seguito, certo che l'ho tradotto. Lo trovi qu: Interim. Non so se ti aiuterà a "digerire" meglio la trilogia, ma spero che possa comunque piacerti.

Di: BeE (Firmato) - Data: 20/06/2009 13:23 - A: Another Day

Ciao!!! Ho letto questa storia un pò di tempo fa ma solo ora mi decido a commentarla ^^'.
Innanzitutto, devo dire che anche io ODIO i tradimenti... Posso passare sopra su molte cose ma non su questo !!! Non li concepisco. Per me è assurdo cioè, se tu ami davvero una persona non esiste neanche il solo pensiero che tu possa tradirla. E se non la ami più... che senso ha stare ancora insieme ???? Puoi essere confuso ma, niente e nessuno può giustificare un tradimento !!!!! Detto questo, non posso non dirti quanto ho AMATO ed AMO questa storia... Lo so, sembra assurdo ( in effetti all'inizio non ero molto sicura di volerla leggere :P ),  ma mi è piaciuta tantissimo !!! Sarà la disperazione che prova Draco quando si rende conto cosa ha passato Harry e che avrebbe potuto perderlo per sempre ( anzi ha proprio pensato di averlo perso ), sarà che cerca di fare di tutto ( anche se è il minimo ) per non lasciarlo andare.... sarà che è a lieto fine XD     
fatto sta che me ne sono innamorata ^^  Continuo però a non concepire molto il comportamento di Harry ( come fa a restare lì, a pensare... senza dire niente ?!?! ) ma, in un certo senso lo posso capire considerando che lui è sempre stato " solo " .
Le scene che mi hanno colpito di più sono:
1) Harry che  ripete sempre, come un mantra, " ancora un altro giorno " --> secondo me è sintetico
  di quello che prova e pensa;
2) Lo sguardo di Draco quando Harry gli dice che sa --> si capisce chiaramente la disperazione che
 prova;
3) ogni volta che Harry si ritrova a guardare  il muro con, lo sguardo perso nel vuoto --> povero
 cucciolo :(  ;
4) i piccoli gesti di Draco... --> sono dolci ^^ :
5) quando Harry trova il cellulare di Draco e i suoi ragionamenti... --> si può quasi sentire il
 suono del suo cuore spezzato... ;
Insomma, molto bella. Appena posso me la stampo così da poterla rileggere più facilmente XD
Grazie per la splendida ed impeccabile traduzione

 



Risposta dell’autore: Scusami tanto per il ritardo della risposta, avevo mesi di arretrati...
Per curiosità, hai poi letto anche "Interim", il remix di questa storia che ha scritto Rurounihime? E' un pov di Draco ambientato tra la seconda e la terza parte, e da un'ottima descrizione di quello che passa per la testa di Draco in quei momenti, anche se l'ha scritto un'altra autrice. Sarei curiosa di sapere cosa ne pensi, se ti andasse di leggerlo ^_^
Sai, anche io non è che abbia una gran passione per i tradimenti, o per le storie che trattano l'argomento. Normalmente preferisco immaginare Harry e Draco insieme e felici, senza terzi incomodi o grossi motivi di sofferenza. Però in questo caso ho voluto fare un'eccezione, perché questa storia tratta il tema del tradimento in modo così diverso dal solito che non ho potuto fare a meno di esserne conquistata. Poi questo non vuol dire che non comprenda - o che non mi aspettassi - una certa dose di rabbia e rifiuto da parte dei lettori.
Sono felice che comunque tu abbia amato la storia, nonostante tutto, e ti ringrazio tanto per i bei complimenti.

Di: shinu (Firmato) - Data: 27/01/2009 22:24 - A: Anyone But You

{sarò io che sono malata.. ma nelle prime righe del primo capitolo ho colto un Vigilanza Costante che mi ha ricordato in maniera inquietante Constant Vigilance - e il peggio è che ho anche controllato l'originale per accertarmene..qualcuno mi rottami il computer prima che diventi totalmente ossessionata dalle fic da non pensare ad altro!!}

 

ma a parte questo.

sono del tutto d'accordo con Draco solo in una cosa, ma come fa Harry a restare in silenzio tutte quelle notti accanto a lui? come fa a sopportare i baci di bentornato solo poche ore dopo il tradimento, a non pensare ad ogni singola parola di Draco "ma questo lo dice davvero o per abitudine?" e ad ogni gesto "quante volte l'avrà già fatto a lui?". io capisco che concluda in fretta e furia che l'altro è migliore di lui,capisco i complessi e tutto, ma tutto ciò va profondamente contro la ricerca di verità e la schiacciante sincerità di Harry. non avrei mai creduto che proprio lui potesse anche solo per un momento pensare di vivere una bugia, caspita, è una cosa intolllerabile persino per me che di integrità non sono certo una campionessa.. forse potrei giungere a tenere per me il tradimento e le mie ferite, ma non sopporterei mai di venire baciata quella sera stessa e di sentire parole d'amore dalla sua bocca. sarebbe così sporco.. e cavolo se fa male. fa male anche dopo averne parlato, anche dopo aver sentito che lui ti ama e non vuole lasciarti ed è stato un errore, figuriamoci nell'incertezza. Harry non fa altro che stringere volontariamente il pugno attorno alla lama e lasciarsi ferire ancora di più.

 

mi viene da dire che l'unica cosa che rimane salda in fondo questa storia è il dolore. quanto dolore. la leggerezza di ferire nel profondo il proprio compagno, il dolore di Draco verso se stesso che non può essere lenito dall'amore perchè sarebbe un gesto davvero scorretto, il dolore di Andrew per il quale non posso che provare pietà.. lui lo amava e si ritrova scaricato in un modo che nessuno meriterebbe mai, solo perchè Draco ha fatto i capricci e poi ha deciso di tornare dalla mamma piangendo. 

mi fa davvero arrabbiare questo Draco. anche se in certi momenti non posso fare a meno di perdonarlo. per quanto uno possa volere il tradimento, credo che nessuno metta mai in conto la quantità di male che ne scaturirà. sono cose più grandi di noi, quando si tratta dell'amore. non sta a noi giudicare, ma ad Harry, e solo a lui. è lui ad amarlo, a sapere cosa vale la pena per quell'amore. Anyone but him.



Risposta dell’autore: Ti prego di perdonarmi per il ritardo IMPERDONABILE della mia risposta. Ti sarai pure scordata di avermi scritto questo commento, ormai... mi si sono accumulati talmente tanti commenti arretrati che non sapevo più da che parte cominciare a rispondere.
(Ahahahhahahahahah... ti capisco, anche a me succedono queste cose XD)
Sai, io comprendo la tua reazione a questa storia. Dico davvero. Ero del tutto consapevole, quando ho deciso di tradurla, che avrebbe suscitato anche rabbia e dolore nei lettori. Però.
Però io sono convinta, nel profondo, che un uomo che ha avuto un'infanzia come quella di Harry non possa non subirne le conseguenze, se messo davanti a determinate situazioni. Poi, tendenzialmente, preferisco non vedercelo proprio in suddette situazioni, proprio perché lo amo così tanto che il pensiero che soffra spezza il cuore a me per prima. Per dirti, non credo che io riuscirei mai a scrivere una storia così (al di là dell'evidente differenza di talento tra me e l'autrice, s'intende, dico proprio a livello di trama e tematica trattata). Non riuscirei mai a fargli questo. Ma trovarmela lì pronta e impacchettata mi ha fatto un  effetto davvero imprevisto.
Comprendo che a te resti più che altro il dolore, non lo trovo strano né penso che tu non abbia capito la storia. E' una reazione ben più che plausibile. A me però, stranamente, questa storia ha lasciato dentro speranza e sollievo. Come se Harry, senza tutto questo dolore, non avesse mai potuto guarire del tutto. Come se il dolore fosse dentro Harry, ci fosse da sempre, e Draco con la sua sconsideratezza e il suo egoismo l'avesse solo tirato fuori, fatto esplodere. Che non sarebbe certo un bene, se poi Draco non facesse quello che fa per rimediare. Ma lo fa, e a me piace pensare che ci riesca del tutto. Che "curi" Harry di quel senso di abbandono e inadeguatezza che l'ha accompagnato per tutta la vita. Che lenisca il dolore, piano piano, giorno dopo giorno, sino a renderlo un ricordo lontano, sino a quando a Harry non rimanga più alcun dubbio di essere l'unico, l'unico al mondo.
Sono pateticamente romantica? E' molto probabile, mi rendo conto ;-)
Con questo non voglio assolutamente farti cambiare idea sulla storia, ma semplicemente spiegarti come la vedo io, nella mia personalissima interpretazione.
Ti ringrazio davvero tanto per aver scritto un commento così approfondito, e mi scuso ancora per il ritardo!
Solo per curiosità, hai letto "Interim", il remix di questa storia di Rurounihime? E' un pov di Draco ambientato tra la seconda e la terza parte. Sarei curiosa di sapere cosa ne pensi, se ti andasse di leggerlo ^_^

Di: Lyrael (Firmato) - Data: 05/01/2009 12:51 - A: Anyone But You

Me la sono letta tutta stanotte. Poi ho avuto bisogno di NON commentarla. Perchè? Perchè ero furiosa! Perchè il tradimento è l'unica cosa che non riesco proprio ad accettare, tantomeno se perpetrato per un motivo idiota come "Mi sentivo solo". Col caz.o!!! Se ti senti solo glielo dici, porca... Non lo accetto, mi fa andare il sangue alla testa! Non so che farci. Forse Harry è da ammirare, forse davvero un amore immenso ti può aiutare a risollevarti e a perdonare ma... Non lo so.

Risposta dell’autore:

Credimi, io capisco la tua reazione. Non so se hai avuto modo di leggere gli altri commenti, ma non sei la prima, e mi trovo più o meno a risponderti quello che ho risposto già altre volte. Non è la vostra la reazione strana, è quella di Harry. Non è purezza d'animo la sua, è una profonda insicurezza (e sofferenza) figlia di un'infanzia deprivata e di un amore che non ha mai avuto. E' non sapere cosa vuol dire essere amati. Non è che sia da ammirare, è da comprendere, anche lui. E so che non tutti la pensano come me, ma è in difetto nella loro relazione, tanto quanto lo è Draco. Poi Draco fa una cosa terribile, non ci sono dubbi. Ma l'equilibrio manca da prima, e manca laddove Harry non è in grado di credere nell'amore di Draco.
Naturalmente non voglio spingerti ad apprezzare la storia a tutti i costi, ci mancherebbe altro. Ci sono storie che, semplicemente, non sono fatte per noi, che vanno a toccare argomenti che ci vedono comunque maldisposte, e non c'è proprio nulla da fare. Cerco solo di spiegare cosa è per me questa storia, per me che non amo affatto l'argomento dell'infedeltà, i giochi di potere e in generale la mancanza di rispetto di un partner verso l'altro.
Ti ringrazio comunque di aver scritto due righe, specie dal momento che non te la sentivi.

Di: Smile (Firmato) - Data: 24/06/2008 22:05 - A: Another Day

Dico solo una cosa...sto piangendo!

E' una fic meravigliosa grazie grazie grazie per averla tradotta *_*



Risposta dell’autore: Ammetto che a me è scappato un sorriso a collegare il tuo nick con la recensione ;-)
Però comprendo la commozione, e ti ringrazio di cuore per il tuo commento.

Di: chiku (Firmato) - Data: 20/06/2008 17:46 - A: Anyone But You

Ogni volta che ho letto nessuno tranne te, ho provato un brivido intenso. L'amore e la devozione di Draco per Harry sono così dolci. Fa di tutto per riconquistare Harry, quando suo lo è già. Lo è da sempre. Quel posso? è allo stesso tempo cauto e speranzoso... non posso non amarlo, quel testone, anche se l'avrei picchiato, insomma. E non può non amarlo Harry.

E' stato duro l'ultimo confronto con Andrew, l'unico per Harry in realtà. Vedere Harry distrutto dal pensiero che Draco potrebbe amare un altro e capire che non gli sarebbe mai bastato un altro giorno, è deleterio pure per me. Anche se il fatto che Draco non gli abbia rivelato il suo vero nome la dice lunga su quanta importanza possa avere avuto quella storia, o meglio quanta possibilità di durare.

E' stato faticoso, lo è sempre quando in ballo c'è la fiducia. Harry si fida di Draco, ma un conto è dirselo, ripeterselo fino a convincersene, un altro è ritrovarsi a dover andare in missione e convivere con il timore, anche se remoto, che la storia possa ripetersi. Ma è così bello che Malfoy faccia di tutto per rassicurarlo. Parole d'amore, dimostrazioni d'affetto, gru volanti (l'ho già detto che ho amato l'ultima, vero?), carezze, rassicurazioni di ogni tipo. Draco riesce ad anteporre il bene di Harry al suo, la volontà di curare le sue ferite piuttosto che le proprie, e questo me lo fa rientrare un po' nelle grazie ;-) (penso che girerà al largo per molto tempo, sono così incazzata. Ma è tutta colpa del fatto che non sopporto veder soffrire Harry. Però Draco è Draco, se è riuscito a perdonarlo Harry ci riuscirò pure io ^__- ) Non che Draco non abbia sofferto; io sono convintissima che pure per lui sia stato difficilissimo. E, come ho già detto credo, magari Andrew è semplicemente un modo per non pensare, perché tutto era più facile se non doveva preoccuparsi di mangiare da solo. Però, quel che è fatto è fatto, la cosa più importante è che si siano ritrovati definitivamente come è giusto che sia. Magari le aspettative di Harry verrano deluse, sicuramente non tutte le giornate saranno perfette, qualche volta non saranno neppure belle, ma il loro rapporto sarà comunque sempre giusto, la chiave che li conduce alla felicità. Harry senza Draco non potrebbe stare, e viceversa. Oddio, oddio, quanto li amo ♥  

Quindi, in conclusione. La storia è bellissima, piena di sentimenti ma anche di insegnamenti. E' triste, ma a me basta che ci sia il lieto fine. E qui la fine è stupenda. Ti chiederei pure io il POV di Draco, ma tanto l'hai già pubblicato ;-)))

Complimentissimissimi per questa traduzione, si vede che c'hai messo tutta te stessa. E grazie mille per aver scelto questa storia incantevole e dura. Un bacio.



Risposta dell’autore: Rieccomi, il lavoro mi costringe a rispondere a puntate ;-)
Vedi, tentandodi riallacciarmi senza diventare noiosa, il momento in cui Harry si rende conto che un altro giorno non è abbastanza, che vuole di più, che gli serve di più, è forse il momento più importante della storia e della loro relazione. E' il giro di boa. Ed è doloroso e straziante, perchè lui ancora non è certo di poterlo avere, ma per la prima cosa capisce di doverlo pretendere per se stesso.
E Draco è lì, pronto a darglielo, e per me da quel momento la loro relazione diventa paritaria come non lo è mai stata prima. Forse sarà brutto da dire, ma senza quel tradimento tutto questo non sarebbe esistito. Per questo non riesco a essere d'accordo con chi dice che il tradimento distrugge le cose, perchè in questo caso non posso fare a meno di pensare che, alla fine di tutto, sia stato la molla che li ha portati a crescere nel loro rapporto e a essere finalmente sinceri l'uno con l'altro su quello di cui hanno bisogno. Per la prima volta.
Concludo ringraziandoti di cuore per i complimenti. Ma come per questa traduzione sono graditi.

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole