efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
La profezia del cerchio scarlatto di Jenevieve Nc17
Pochi anni dopo la fine della guerra, Harry è il più giovane Auror...

Draco's Sick di Allyna Pg13
Draco è alle prese con un virus intestinale che non gli consente di fare...

Nose to the Wind by Batsutousai di krystarka Nc17
Anche se Harry si era accontentato della sua seconda vita, questo non gli aveva...

Jade Green Eyes (by Jendra) di Cici Nc17
Harry trova un modo per nascondersi da un mondo che vuole troppo da lui. La...

Autumn di Lux Pg13
"Harry sorrise rilassato sedendosi sulla panchina di plastica al suo fianco...

Nexus et Numen di Jack_Thanatos R
Quasi tutti i maghi e le streghe del mondo pensano che solo le persone dotate...

Quindici quindicenni di Bathilda Nc17
Un universo omegaverse un po' diverso dal solito, istinti animali, relazioni...

the Leather Godfather - un padrino tutto in pelle di Bathilda Nc17
Post libro 4, Sirius viene assolto e Harry va a vivere da lui. Nonostante Voldemort...

I Walk the line di Lux Nc17
Quando il giovanissimo mago sollevò il capo, il cacciatore poté...

Le Relazioni Pericolose di Ade e Ares Nc17
Harry Potter è un affermato Auror, felicemente sposato con tre bambini...



Story of the Moment
Litigare di Ilary R
Un semplice litigio tra innamorati


Aderiamo



Adsense


Commenti per Ungari Spinati.
Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: nye (Firmato) - Data: 07/02/2013 19:54 - A: Capitolo 1

E' strana...

Prima avrei detto che era dolce, poi depriemnte, poi intrigante, poi romantica, poi triste e infine angosciante.
E' strana!

Quelloc he hanno fatto a Malfoy Senior e aglia ltri carcerati è discgustoso, quello che succede tra Draco e Harry è romantico ma è triste che non lo possano dire in giro per un qualche tabù e l'idea delal rete magica e l'autodistruzione e il salto è più che angosciante!

E' particolare come storia, compliemnti. 

Di: Lyrael (Firmato) - Data: 27/05/2010 16:27 - A: Capitolo 1

Ho il cuore in gola, proprio adesso, come se quella benedetta caramella mi si fosse conficcata tra le tonsille e non volesse saperne di andarsene.
E' l'effetto che mi fanno sempre le tue storie, vedi. Ogni tanto ne prendo una che non ho ancora letto, me la gusto e mi ci lascio trasportare in mezzo. E' come essere sui bracci della Via Lattea a una velocità folle, il centro che si avvicina sempre di più e poi scopri che tutto al centro è meraviglia, e luce, e eternità. E magari le tue storie non finiscono tutte bene, ma il viaggio è talmente emozionante che ne vale la pena comunque. Ly.

Di: Graffias (Firmato) - Data: 14/02/2009 17:11 - A: Capitolo 1

Recensione pubblicata su www.criticoni.net a cura di Thalia.

Dolcerea ha un talento per giocare con le parole e trasformare queste in immagini vivide che sfiorano la poesia. Ungari Spinati è un esempio di questa caleidoscopica capacità, dove si susseguono nel racconto momenti di dolcezza sorprendente e strazio attutito dall’atmosfera ovattata in cui sembrano fluttuare i suoi personaggi.
Dà vita ad un Harry in bilico, trattato da tutti come se fosse porcellana, mentre lui vorrebbe essere un Ungaro Spinato, ma solo per Draco, che lo accende e lo fa sentire vivo. Un Draco di cui ci si innamora subito, con la sua passione per le figurine delle Cioccorane, con la sua dignità e il suo orgoglio stretto al petto, con la tragedia di una madre impazzita, di un padre rinchiuso ad Azkaban e di un cognome pesante da portare dopo la guerra, tutto celato con pudore a tutti, tranne che a Harry.
La forza di questa storia, che racconta l’avvicinamento di due persone anche dentro la sofferenza e il senso di opaco abbandono, sta nelle capacità di evocare; è in grado di evocare un sottotesto zeppo di significati animando degli oggetti di vita quotidiana, come la penna che starnutisce e la tazza di porcellana ruvida; è in grado di evocare sentimenti complicati e contrastanti nel giro di una brevissima frase: «Lui e Draco erano amici, da qualche parte nella sua testa»; è in grado di evocare ricordi e inserirli così bene nella narrazione da far percepire esattamente il cambio di tempo senza pregiudicare il filo logico del racconto; è in grado di evocare lacrime mentre la bocca si stira ancora per un sorriso soddisfatto o una ghignata divertita.
È in grado, infine, di far innamorare perdutamente di questo Draco e di questo Harry che si tengono per mano in cima alla più torre alta di Azkaban.

Un errore di disattenzione, uno di battitura e magari qualche virgola in più non pregiudicano una lettura che scalda il cuore e resta impressa a fondo.

Voto: 9/10

Di: selenalaluna (Firmato) - Data: 04/09/2008 13:50 - A: Capitolo 1

bellissima...........il finale.....meraviglia!!

Risposta dell’autore: Grazie ;)Felice che ti sia piaciuta.b29;

Di: Thalia (Firmato) - Data: 08/02/2008 17:55 - A: Capitolo 1

Sono senza fiato! L'ho perso tra lo splendore delle metafore (una più sorprendente e azzeccata dell'altra) e l'affilato apparire dei sentimenti. Un equilibrio stupefacente tra risate e lacrime, un uso del linguaggio in grado di rendere caleidoscopico e mutevole anche un concetto famigliare, una sfrontata delicatezza nell'affrontare i pensieri, le paure e i sentimenti di due persone (e non due burattini) che sanno essere sarcastici in una maniera così innocente... solo alcuni (perchè molti altri sono rimasti inespressi sulla punta di una penna che non starnutisce ma ha gli occhi lucidi per la commozione) dei motivi per cui mi sono innamorata di questa shot. Grazie...

Risposta dell’autore:

Grazie a te di un così bel commento! Queste sono parole che scaldano il cuore, e ti ringrazio. La mia penna (quella mentale) si è presa un brusco raffreddore qualche tempo fa, e da allora non fa altro che piagnucolare, starnutire, chiamare "babba bia" con quel suo accento terribilmente nasale. Perlomeno riesce a scrivere qualcosa di decente, dai. Grazie ancora! Kisses

Dolce

Di: molly (Firmato) - Data: 04/12/2007 18:29 - A: Capitolo 1

Sono queste le ff per cui vale la pena di leggere tonnellate di spazzatura. Perchè una sola ff ti fa pattere il cuore e tremare le gambe()non sto scherzando, se mi emoziono mi tremano le gambe, ed è un dramma durante gli esami :P)

La storia è razionale, fredda, non è melensa o romantico-stucchevole come gran parte di quelle che ho letto e amato.

Ma è meravigliosa, perchè la vita di ognuno è piena di tazze ruvide, e per scaldarsi bisogna soffrire. E perchè l'immagine della rete non se ne andrà tanto presto dalla mia mente. Così cose l'idea di una gelatina in gola, a bloccare il respiro.

E mi è piaciuta la sottile presa in giro verso le situazioni così topiche in fin troppe ff, così come la tua visione totalmente nuova di una relazione tra Draco e harry in un mondo che non li accetta, dove non sono accettati neanche dai migliori amici che vengano presentati in tutta la serie.

Il potere di Harry, la sua sicurezza nelle proprie possibilità, il sapere che basterà una sua parola e che Draco non dovrà neanche vedere da lontano l'aula del tribunale...mamma mi piace un sacco! Adoro gli uomini di potere! E invece Dracuccio è stato preso a sassate?oh mamma, povero, con la sua confessione sgangherata e con il suo convincersi che non è poi così stanco...

Ora la smetto di scrivere questa recensione senza senso, ma non posso non sottolineare la perfezione dell'ultima frase, sono rimasta a fissarla per qualche minuto, rigirandomela in bocca e me ne sono innamorata!!

Con questo ho finito, per avere una recensione logica dovrai aspettare che io abbia metabolizzato la storia, non sono capace di scrivere bene a mente calda :p 



Risposta dell’autore:

Ti tremano le gambe? Oh cara, mi dispiace... consolati: a me vengono le macchie sul petto. Divento un delizioso dalmata fruttato. Vietate le maglie scollate nelle occasioni importanti.

Grazie mille del tuo commento. ;) Non so quanto questa storia si allontani dalla spazzatura che hai nominato, ma mi fa molto piacere che tu l'abbia amata. ;) Kisses

Dolce

Di: Hendora (Firmato) - Data: 04/12/2007 11:42 - A: Capitolo 1

Adoro come scrivi.

Le tue immagini rimangono sempre inchiodate nella mia mente ed ogni volta che le rivedo mi regalano le stesse sensazioni di perfezione.
Sai, credo che adesso andrò a cercarmi un servizio di tazze da the ruvido. Non riesco a decidere se, però, le voglio oppure no con dei fiori sopra.
Una tazza a fiori ruvida richiede un certo coraggio.
Peccato non poter comprare anche una penna che starnutisca.

Adoro tutti i colori del tuo umorismo, quelli pastello di nomi-fiori, quelli cupi di bambole bruciate e fantasmi, quelli accesi delle strane fissazioni umane e i loro variegati accostamenti.

Adoro le tue frasi e vado in fibrillazione per tuoi aggettivi e per i tuoi avverbi, potresti scrivere davvero gran pout pourri di frasi vuote e sarebbe comunque splendido da leggere, per il semplice fatto che sono belle frasi e qualcosa di bello merita sempre di essere letto.
Se poi c'è qualcosa di ardente dietro la bellezza estetica della forma se ne rimane imprigionati.
La leggi una, due volte, torni ad un passaggio particolare, ricerchi una parola che vuoi rivedere, alla fine avrai fatto 4-5 letture complete ed altrettante a bocconi.

Eppure non sai che caspita scrivere in un commento, specie se si è risaputamene pigra ed impacciata con le parole. Direi leggila e capirai, ma è una cosa non proprio adatta da scrivere all'autrice...

Le emozioni sono arrivate nella testa, nella gola, nel petto, nello stomaco e anche nella pancia, si sono fatte un bel giro panoramico dei miei organi interni. Tranne del pancreas.

Non si vola mai invano...



Risposta dell’autore:

Grazie, grazie davvero. Non finirò mai di dirlo, ma questi commenti scaldano il cuore come una stufetta a legna sotto il maglione. E prima di scrivere una storia (devo essere sincera) io i ceppi di legno me li preparo lì in un angolino... sperando che qualcuno mi regali la stufetta.

Credimi, io sono RISAPUTAMENTE pigra e soprattutto impacciata con le parole. Sì, davvero. Mi ci ingarbuglio dentro come un gatto, e alla fine vien fuori solo la coda. La vita.

Niente pancreas allora? Peccato, e io che ci tenevo tanto a vederlo... sarà per un'altra volta. Speriamo.

Grazie mille davvero. Kisses

Dolce

Di: Goten (Firmato) - Data: 03/12/2007 08:54 - A: Capitolo 1

è meravigliosa. I complimenti sono veramente dovuti! Brava!!

Risposta dell’autore:

Grazie mille sul serio. ;) Kisses

Dolce

Di: Crosta (Firmato) - Data: 03/12/2007 01:04 - A: Capitolo 1

L'omosessualità non è comune nel mondo magico, ma l'amore, forse, sì.

E'... Incredibile. Sei passata dalle risate alle lacrime in una maniera talmente subdola che non me ne sono nemmeno resa conto. Ed erano entrambe stupende, lacrime e risate. Solo una cosa non ho capito. All'inizio Harry dice che Lucius è morto. Ma a quanto pare non era così. Non è che me lo puoi spiegare? ^_^ Complimenti comunque, mi piace un sacco come scrivi. 



Risposta dell’autore:

Ecco. E te pareva che non facevo qualche gaffe. Hai perfettamente ragione... è che io scrivo di getto, e mi ritrovo alla fine con idee che non avevo all'inizio... di lì la misteriosa resurrezione di Lucius. Avevo notato l'errore e l'avevo corretto, ma probabilmente ho postato la versione sbagliata della storia...

Grazie mille davvero per i complimenti ;) Sì, lo so lo so, sono tremendamente subdola. Kisses

Dolce

Di: erichan89 (Firmato) - Data: 03/12/2007 00:15 - A: Capitolo 1

Assolutamente bellissima. Ho riso e mi sono commossa allo stesso tempo, sento i brividi per l'emozione ancora adesso. Complimenti! Ciao ;)

Risposta dell’autore:

Finiti i brividi? Speriamo di sì ;) Grazie mille per il commento e per esserti emozionata con me. Kisses

Dolce

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole