efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
Paws of Fury (di Veritas03) di lilyj Nc17
"Urli, ti infuri… la tua rabbia è insignificante. Niente più del miagolare...

Labirinto dell'Anima di zero_halfblood_prince Nc17
"Un'ondata di terrore lo travolse quando si rese conto di trovarsi in un...

What if di itssnowinginmarch R
Prendete un Harry Potter stanco e arrabbiato - tanto arrabbiato - dopo la fine...

In punta di piedi di TazzaBlu Nc17
Harry si strugge nell'attesa di avere piccoli segnali dell'attività di...

Lista di beta disponibili di BETAREADER Pg
Elenco di beta presenti su NA, di uso collettivo e aperto a tutti gli utenti.

Solo un oggetto di SerinaNoy Nc17
Dal Capitolo 1 -È chiaro quello che desidereresti fare, vorresti "salvarlo"...

Heal the world di Eevaa Nc17
«Draco... corri!» sussurrò nuovamente Narcissa.Era quella...

Il premio del Mangiamorte di krystarka Nc17
Nel Mondo Magico gli Omega sono un argomento tabù. Nessuno ne parla...

Sesso... e complicazioni. di ValeSt Nc17
“Posso offrirti un goccio di Whiskey o devi andare?” aveva chiesto...

The kids from yesterday di _Ella Nc17
Da… un capitolo: “Ci siamo trovati sotto un cielo – certo...



Story of the Moment
Geloso di sourcreamandonions Nc17
Theo segue sempre Blaise, anche se Blaise non lo sa.


Aderiamo



Adsense


Commenti per Quando
Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: arcady (Firmato) - Data: 12/05/2011 21:26 - A: Quando

Ma che belle! Dolci, malinconiche e ironiche insieme.

Che meraviglioso personaggio, la nonna di Neville!

Brava!

Di: Lyrael (Firmato) - Data: 06/11/2009 14:26 - A: Quando

Non so quando l'hai scritta, non ha importanza, penso. Ma non so perché mi ero persa questo gioiellino. Carinissima, Lori, una di quelle piccole fic che ti lasciano con un sorriso sulle labbra. Un abbraccio. Ly.

Risposta dell’autore: Mi scuso per averci messo due mesi a rispondere, sono uno strazio...
Sono tanto contenta che la storia ti sia piaciuta. E' piccola e semplice, ma ci sono tanto affezionata.

Di: Hendora (Firmato) - Data: 25/08/2009 15:44 - A: Quando

Quando, iniziato a leggere una raccolta di drabble, sei assalita dalle visioni forse dovresti cominciare a preoccuparti. É stato buffissimo per un attimo avere la sensazione di essere vicino ed annuire alla signora Paciock, immaginarsi seduta a fianco ad una vecchia signora tutte intente a prendere il the e a spettegolare"Oh, Augusta cara, te lo sempre detto che aspettando il momento giusto sarebbe successo, avessi qualche anno di meno avrei tentato io stessa di concupire il tuo adorabile nipote. E poi i giovani d'oggi sono così disinibiti, era ovvio che prima o poi qualcuno gli sarebbe saltato addosso con l'intento di mangiarselo. Tra l'altro alla mia età non fa bene immaginarmi Neville tutto rosso e scarmigliato, tende a sollecitarmi un po' troppo il ritmo cardiaco e non vorrai portare all'arresto il mio povero cuore!"

Quando si ha a che fare con certe autrici, invece, rimanere senza parole è praticamente la prassi. Sarà l'abilità con cui riescono a dare forma alle cose, l'incredibile destrezza con cui poche righe riescano a sviluppare un quadro completo con straordinaria eleganza, l'originalità che esce a fiotti dal più assoluto IC, ma spalancare sia occhi che bocca stupiti non è per nulla straordinario. Provando a ringraziare tale autrice, anche se un grazie sembra così insufficiente e esprimendo perenne gratitudine ad una qualche buona divinità per aver fatto sì che una di queste persone abbia deciso di usare un po' di quel talento per donare realtà proprio alla coppia che ami.

Quando credi che l'umorismo debba essere parte irrinunciabile della vita, vera o di carta, non puoi fare a meno di bearti per il piacere che ti sa dare una storia traboccante garbata ironia. E ridere con ancora più gusto all'idea dell'incredibile imbarazzo che deve essere in grado di celare la dignità dei serpeverde, così bravi e riacquistare sangue freddo e maniere composte quando con ogni probabilità stanno rimpiangendo la grondaia sulla finestra. E alla sola idea che uno di loro possa perdere tempo in farfugliamenti, quando si può sfruttarlo nell'inventare nuovi tipi di marchi, non si può proprio fare a meno di sogghignare ancora un po'.

Quando ami un paring, con il cuore e con la pancia, ad un certo punto entra a far parte della tua vita quotidiana, quasi come fossero persone conosciute e ti ritrovi magari a non riuscire neppure più a mangiare un certo tipo di cioccolata senza avere lussuriose visioni vertenti Blaise. Quando sei in una condizione del genere il loro dolore e la loro gioia ti arriva con molta più forza di quanta ne applicherebbe una qualsiasi altra storia. E il coraggio di Neville, la sua angoscia, la sua tenacia, la sua felicità sono una morsa ferrea allo stomaco, sempre. È amarlo sentendosi un po' morire dentro, è desiderio di avvolgerlo in un inutile bozzolo protettivo, è finto, ma sembra troppo reale. E vedendolo a fianco dei suoi genitori vorresti abbracciare e poterglielo dire "Sei il mio eroe, da prima che qualcuno facesse di te una specie di Rambo, lo sei per momenti come questo, per tutti i calderoni che hai bruciato, perché nelle cose che veramente ami riesci al meglio, perché darti per scontato è da ciechi e intrappolarti in una sola immagine stereotipata da incapaci. Perché quando sorridi mi sento bene anche io e vorrei tanto che tu fossi vero."

Quando sei ben fuori da quel terrificante periodo che è l'adolescenza cominci a guardare il futuro con occhi diversi e magari ad immaginarti che tipo di persona sarai raggiunta una veneranda età. E cominci a provare una strana sorta di aspettativa verso quelle che fino a quel momento catalogavi semplicemente come "vecchie rompiscatole". Quel tipo di nonne che pensavi di fregare tranquillamente, mentre erano loro ad essere ben più sveglie e manipolatrici di te. Che ti conoscono molto più di quanto non credessi, che con i loro modi da finte svanite alla fin fine ti obbligavano a fare quello volevano, che sapevano come aiutarti quando effettivamente serviva. Magari tiranniche ed autoritarie, perché tanto a quell'età sanno di poterselo permettere, che ridono bonarie con le amiche di una vita delle stupidaggini dei propri ben poco furbi nipoti. Una nonna piena di forza e amore che vede tutti i difetti dei propri cari e li ama comunque e che sa quando questi sono abbastanza cresciuti da avere la propria strada. Voglio diventare come la signora Paciock, poter gustarmi il sorriso beota di Neville, avere la sua ironia pungente e la sua forza, da non sottovalutare mai, ma prima temo di dover imparare a giocare Bridge.



Risposta dell’autore: Ancora una volta mi scuso per il ritardo, a questo punto ci avrai fatto il callo...

Quando certe commentatrici scrivono recensioni di gran lunga più belle e commoventi della storia che stanno recensendo, è impossibile che un'umile autrice possa trovare parole adatte per ringraziare come si deve, per far capire quanto profondamente possa averla toccata sentirsi dire certe cose, sentirsi attribuire certi pregi, sentirsi comprese così tanto a fondo. Quindi la suddetta autrice, che già fatica sempre a definirsi tale, non può fare altro che stringere forte al petto questo splendido commento, come il più prezioso dei tesori.

Però devo per forza dirti che la prima parte del tuo commento mi ha fatta morire dal ridere. Chissà perché, ho sempre avuto un debole per le vecchine moleste e pervertite. Sarà colpa di Marion Zimmer Bradley? ;-)

Di: lilyj (Firmato) - Data: 25/04/2009 22:43 - A: Quando

Ma questa non l'avevo mai letta!

L'avevo letta?

Non mi ricordo… ^///^
Vabbé! De-li-zio-sa! La nonna è un mito! =D

PS: viva la prolissità! ^o^

Risposta dell’autore: L'ho pubblicata sotto Natale, magari ti era sfuggita ;-)
Sono contenta che ti sia piaciuta! Mi sono divertita a scrivere della nonnina arzilla!

Di: Aleksej Larkey (Firmato) - Data: 09/03/2009 23:24 - A: Quando

Probabilmente sarò ripetitivo, ma questa one-shot breve, semplice mi piace molto!
Già il punto di vista alternativo mi ispira da matti! E poi... La nonna di Neville che vede Blaise saltar giù dalla finestra... ahahahah! Non sai quante risate ci siamo fatti io ed il mio compagno! E' veramente bella!
Ogni piccolo quadro che dai della loro storia ci ha fatto sorridere ed/od emozionare, una serie di drabble riunite che compongono un quadro generale molto romantico.
Grazie per averla pubblicata!
Aleksej e Daniele.

Risposta dell’autore: Grazie a te (anzi, a voi!) per il bellissimo commento. Dopo una giornata lunghissima mi ha davvero tirata su di morale ^_^
E' stato divertente entrare nella testa di Augusta per scrivere questa shot... l'ho sempre trovata un personaggio estremamente interessante. Non può farmi che piacere sapere che leggere questa storia vi ha strappato un sorriso.

Di: Lizzie Bennet (Firmato) - Data: 28/12/2008 00:17 - A: Quando

Ebbene sì, sono qui per commentare... più veloce della luce! XD 

Come ti ho detto via mail, questa raccolta di drabble è deliziosa. Ho trovato divertentissimo il fatto che tutto venisse narrato dal punto di vista della nonna, che, al contrario del nipote, è un tipetto a cui non mette capo nulla... no, nemmeno vedere un gran bel pesso di ragazzo che sussurra chissà che cosa all'orecchio di Neville! Quelle che ho amato di più in assoluto, come ti avevo detto, sono la prima e la terza. La prima... eh, beh, perchè Neville con le labbra arrossate e i capelli scarmigliati mi manda fuori dalla grazia di Dio, c'è poco da fare... mi fa venire la voglia di morderlo! Nella terza, invece, abbiamo Blaise in tutto il suo splendore, e ragazzi, è talmente Serpeverde che non so come abbia fatto Augusta a non scoppiargli a ridere in faccia. Che poi, essendo un Serpeverde, se lo sarebbe subito inemicato (credo sia una parola dialettale, ma spero si comprenda ugualmente...), e non sarebbe stato un buon inizio.

Tutto in questa storia mi fa sciogliere. Sono dei quadretti talmente deliziosi che mi fanno sospirare, davvero. *_* I miei complimenti!



Risposta dell’autore: Tu sei stata più veloce della luce... io in compenso ci ho messo due mesi e mezzo a risponderti. Mi cospargo il capo di cenere, è stato un periodo frenetico!
Ricevere i tuoi complimenti per una Blaise/Neville per me è una cosa meravigliosa. So che tu sei fin troppo modesta, ma riguardo alla caratterizzazione di questi due personaggi, e soprattutto alle loro dinamiche di coppia, tu per me sei un'autorità. Quindi saltello felice al pensiero che ti sia piaciuta!
Augusta mi affascina moltissimo, mi sono divertita un sacco a provare a entrare nella sua mente. Sono convinta che sia un posto molto divertente, pieno di cose inaspettate. E credimi, neppure io so come abbia fatto a trattenersi dal ridere in quel momento... anche perché Blaise sarà pure scaltro, per la sua età, ma quella ha tutta una vita sulle spalle e se volesse davvero metterlo in difficoltà se lo mangerebbe a colazione. Solo che non vuole ;-)
Mi scuso ancora per il ritardo della risposta, e ti mando un bacione!

Di: Martin60 (Firmato) - Data: 23/12/2008 22:25 - A: Quando

E' una storia perfetta: la  formidabile nonna di Neville in tutto il suo splendore, un Neville e un Blaise resi in poche frasi. Fa sorridere e piangere. Meravigliosa.



Risposta dell’autore: Ti ringrazio tanto, sei sempre carinissima. Sono tanto contenta che la storia ti sia piaciuta.

Di: Geilie (Firmato) - Data: 23/12/2008 18:20 - A: Quando

"Magari ad Arabella serve ancora quel quarto per il bridge..." Perfetta!!! XD

La nonna di Neville... Non avrei mai pensato a lei come io narrante di una storia su Nev e Blay... Eppure è veramente carinissima!

Un personaggio marginale gestito in maniera veramente tenera per raccontare una coppia ancora più tenera... =)

Il modo un po' acido della nonnina di esprimere i propri pensieri è fantastico! Quando parla di Blaise che sgattaiola via dalla porta mi ha fatto crepare dal ridere, come anche nella prima drabble... Molto bella anche la parte dedicata a Frank ed Alice, tristissima proprio per il tono delicato ma struggente di chi ne parla avendo vissuto tutto in prima persona...

Insomma, una fic deliziosa sotto tutti i punti di vista: il susseguirsi delle cinque scenette è perfetto, la narrazione, come ho già detto, mi ha stesa completamente, la nonna mi sta ancora più simpatica (una donna con le palle, decisamente...) e Nev e Blay sono dolcissimi... ^^

Mi è piaciuta davvero tantissimo! Complimenti! ^^



Risposta dell’autore: Io trovo Augusta un personaggio davvero interessante, che può rivelare un sacco di soprese. Per questo mi sono divertita a usare il suo punto di vista. Penso che ai suoi occhi le relazioni amorose del nipote possano risultare davvero buffe, anche se poi rimane l'affetto che prova per lui di sottofondo ai suoi pensieri ^_^
Ti ringrazio tanto per aver commentato, e mi scuso per il ritardo mostruoso della mia risposta!

Di: Thalia (Firmato) - Data: 23/12/2008 18:11 - A: Quando

Oh, che splendore! In cinque drabble e da un punto di vista originale (e dannatamente IC) la nascita e il consolidamento dell'amore tra Blaise e Neville. Piccoli qudretti che scaldano il cuore, strappano una risata e fanno asciugare una lacrimuccia... ho sempre pensato che le drabble fossero la forma di prosa più vicina alla poesia eppure tu racconti una storia con una trama che cattura in cinque quadri nitidi e commoventi. 

Due frasi mi permetto di citare per la carica emotiva che si portano dentro (diversa, ma comunque intensa):

 erché se Neville si fosse trovato un altro come lui probabilmente starebbero ancora a farfugliarsi complimenti a vicenda, altro che fughe alle prime luci dell'alba...

e

 ringrazio il cielo che somigli tanto ad Alice. Se avesse avuto il volto di Frank, mi sarebbe stato molto meno facile amarlo senza morire dentro

Un paio di frasi che suggeriscono emozioni e una vita dietro le maschere di questi personaggi.

Ancora complimenti.

(OT sono ellepi su LJ... giusto per togliere la curiosità ;) )



Risposta dell’autore: Ti prego, scusami per il ritardo vergognoso della mia risposta... è stato un periodaccio.
Parto dalla fine: oddio, sai che non ho capito bene perché mi hai scritto quella frase finale? Nel senso, sapevo che era il tuo LJ (credo di averti vista nei commenti da qualche parte, forse a Giulia?), ma non ho capito in che contesto me lo hai scritto *è rintronata*
Per il resto, ti ringrazio tanto del bel commento, mi ha fatto tantissimo piacere leggerlo!

Di: _Ale23_ (Firmato) - Data: 23/12/2008 14:44 - A: Quando

Ma è favolosa e io ..l'ho adorata semplicemente..Mi piace il personaggio di nonna paciok xD quindi..Bravissima.. Come sempre del resto ;) Regalo azzeccatissimo ^-^



Risposta dell’autore: Grazie davvero, sono felice che ti sia piaciuta!

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole