efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
La profezia del cerchio scarlatto di Jenevieve Nc17
Pochi anni dopo la fine della guerra, Harry è il più giovane Auror...

Nexus et Numen di Jack_Thanatos R
Quasi tutti i maghi e le streghe del mondo pensano che solo le persone dotate...

Quindici quindicenni di Bathilda Nc17
Un universo omegaverse un po' diverso dal solito, istinti animali, relazioni...

the Leather Godfather - un padrino tutto in pelle di Bathilda Nc17
Post libro 4, Sirius viene assolto e Harry va a vivere da lui. Nonostante Voldemort...

I Walk the line di Lux Nc17
Quando il giovanissimo mago sollevò il capo, il cacciatore poté...

Jade Green Eyes (by Jendra) di Cici Nc17
Harry trova un modo per nascondersi da un mondo che vuole troppo da lui. La...

Nose to the Wind by Batsutousai di krystarka Nc17
Anche se Harry si era accontentato della sua seconda vita, questo non gli aveva...

Le Relazioni Pericolose di Ade e Ares Nc17
Harry Potter è un affermato Auror, felicemente sposato con tre bambini...

Hateful di howdigetsofaded Pg
Draco semplicemente pensava che a Potter piacesse la loro competizione, e anche...

La vita secondo Al di Pally Nc17
Essere il figlio di mezzo del grande Harry Potter non è semplice, specialmente...



Story of the Moment
It Runs In the Family (by Jameschick) di Lori Pg13
Questa è una crack!fic, cioè una di quelle storie in cui l’idea...


Aderiamo



Adsense


Commenti per The space between
Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: S0emme0S (Firmato) - Data: 02/11/2010 23:23 - A: The space between

E io ringrazio te per aver scritto una cosa così bella.

Ho visto (in successione) Snarry, Malevolence e un pizzico di Grindeldore.

Ovviamente niente Drarry (qualcuno ne dubitava?).

Ma davvero, con poche righe hai praticamente creato sei personaggi diversi.

colui che si mordeva le unghie poteva essere Harry, Severus e Albus.
E io ti adoro per questo.

un bacio grande!



Risposta dell’autore:

Ah però, con una sola mi sono levata il dente di ben tre fic XDDD

Beh, io Harry ce lo vedrei, ma non Sev, e francamente neppure Albus. Negli ultimi due casi ci vedo più le controparti. Che ne dici?

Io ringrazio te, per averla letta, e sono infinitamente contenta che ti abbia parlato come preferivi.

Un bacio grande grande! Ly.

Di: Chu (Firmato) - Data: 02/11/2010 14:35 - A: The space between

Inutile che ti dica cosa ci ho visto io, vero Ly? XD
Ma comunque... la frase finale mi ha commossa; ho sentito una specie di "sting" proprio al centro del petto e poi mi si è chiusa la gola. Penso che sia una piccola fic molto intensa che trasmette bene quell'atmosfera di attesa nervosa, di spasmodico desiderio e paura incontrollabile, un mix letale per chiunque lo provi.
Poi la traduzione è meravigliosa come sempre, scorrevole e... giusta, ecco, non trovo altre parole.
Grazie a te di essere qui a condividere queste piccole gemme ♥

PS: ... e sì, grazie anche per essere così meravigliosamente esuberante e dolce. Mi hai commossa tanto quando ci siamo salutate ç_ç



Risposta dell’autore:

Già, adesso mi sa che ho imparato chi ci vedi XD. E davvero per ognuna può essere diverso. Però non è una traduzione *shy*, è una mia esternazione.
Qualche volta mi vengono 'ste cose così, che non so nemmeno bene da dove escono. Bugia, lo so, è solo che scrivo pagine e pagine di pensieri, ma non tutti possono essere universali. Questo mi senbra che ci si avvicni ad esserlo, se riesco a far comprendere a chi legge quello che provavo io.

Grazie a te di avermi lasciato un tuo pensiero e di essere così incredibilmente dolce come sei. E davvero avevo in mente il tuo viso. Mi ricordo quasi anche com'eri vestita lo scorso anno, pensa che cose assurde si possono imprimere nella memoria... Ti mando un abbraccio di parole, ma fa conto che sia come quello di sabato. Ly.

Di: Maryweather (Firmato) - Data: 01/11/2010 14:41 - A: The space between

Molto intense queste poche righe!

Sai, la prima impressione che ho avuto è stata quella di un testo molto complicato (complicato a livello di comprensione delle emozioni, non di scrittura o di scorrevolezza del testo) che ho interpretato solo grazie all'esperienza diretta dell'aver provato, almeno una volta nella vita, una sensazione del genere: l'ho letta due volte perchè non c'erano personaggi all'inizio ma io in quella particolare situazione...

E' strano, non mi era mai successo, ho sempre avuto bisogno di dare un volto estraneo ai protagonisti delle storie che leggo (o forse in un certo senso di solito vengo condizionata dal sapere già la coppia prima di iniziare la lettura), ma è stata un esperienza nuova e affascinante. Alla seconda rilettura la mia voce narrante è diventato Harry; non riesco a immaginare Draco con qualcosa fuori posto come le unghie rovinate! XD

Complimenti Ly! :)

P.S. E' stata davvero una bellissima esperienza conoscerci dal vivo! ^_^



Risposta dell’autore:

Ehm, sì, in effetti è un tantino crisptico XD. D'altronde, è talmente difficile descrive i sentimenti, le sensazioni, sembra sempre che le parole giuste scappino da sotto le dita e allora quando si concentrano bisogna lasciarle come sono, perché se sono in quella sequenza ci sarà un motivo. Oddio, non si capisce nulla da questa risposta, ma è una cosa difficilissima spiegare perché una storia viene fuori in un certo modo. Sai, forse non c'è nemmeno un motivo. Le lettere sono 26, le parole un bel po' di migliaia, ma sapere perché in una sequenza funzionano e in un'altra no esula alla fin fine dalla mia comprensione. Ma se nella giusta linea parlano a più di uno, allora sono anche utili, uniscono e fanno riconoscere le persone. Credo si capisca che ci sono stata anche io, in quella situazione...

In effetti un Draco poco curato è piuttosto difficile da immaginare, magari un Harry molto meno XD.

Grazie infinite per essere passata di qui, ti mando un abbraccio grandissimo, soprattutto perché per ora non ho ancora deciso come farti il monumento, quindi per il momento mi sa che dovrai fartelo bastare XDDDDDD. E sì, lo è stata anche per me, lo dico con ancora uno stupido sorriso di felicità totale sulle labbra. E sono già passati 3 giorni. Vederci è stata un'iniezione di un sacco di cose buone! Un bacio, piccola Mary dei Draghi! Ly.

Di: Erisa (Anonimo) - Data: 01/11/2010 11:53 - A: The space between

È veramente tanto bella...
Anche perché dà spazio all'immaginazione: coppie che viaggiano nella testa del lettore fino a trovare il giusto incastro per lasciare il pieno delle emozioni.

È bellissima la parte in cui descrivi le mani serrate in due pugni, specialmente abbinate al verbo coSTRINGERLE.
Insomma, brava ;)



Risposta dell’autore:

Beh, grazie infinite, sono estremamente felice che ti sia piaciuta, visto che è anche per te XD. Penso proprio che non sia possibile leggerla se non facendosela scorrere dentro e attendere che le ombre sfuocate diventino le figure che desideriamo.

Sai che non ci avevo fatto caso a quell'assonanza? Davvero, ammetto la mia scrittura totalmente istintiva, in questo e in molti altri casi. Mi fate notare particolari che vedo, mi piacciono come vengono fuori, ma se dovessi dirti che li ho cercati sarebbe una bugia. Credo di essere molto fortunata, un po' più simile a Mozart che a Salieri, insomma ;P.

Grazie mille dei complimenti. Ly.

Di: jaspe (Firmato) - Data: 01/11/2010 10:43 - A: The space between

Mamma mia poche righe ma intense... e a me visto che molto carinamente lasci scegliere a noi, piace leggerla come una Draco( " Guardo le mie mani, con le unghie rovinate e mangiucchiate, testimoni silenziose delle mie tensioni") per Harry

Quanto è bella la parte finale

"Lo spazio tra la mia anima e il nulla cercava te, anche quando non lo capivo. Ma ora che non esiste più, mi rendo conto che lo sapevo, giù, in fondo.

Perché mi mancavi.

Tu sei la mia piccola porzione di eternità."

Complimenti Carissima

Baci

Jaspe



Risposta dell’autore:

Beh, grazie intanto. Non sono molte righe in effetti, un bel caffè ristretto, diciamo.

E per il pairing, vedici chi ti piace di più, ho perfino modificato alcune parti perchè era troppo specifica.

Ti è mai capitato di sentire che ti mancava qualcosa, anche se apparentemente in quel momento avevi tutto? A me sì, quasi mancasse un pezzettino del puzzle per completarlo, o ci fosse un buco sul guanto che ti fa raffreddare il dito. Ecco, cose piccole e infinitesime, che a volte non riteniamo importanti, ma che lo sono, e a cui si stenta a prestare attenzione. Bisognerebbe davvero imparare ad ascoltarsi di più, solo che nessuno ce lo insegna, e capirlo è una gran fatica.

Un bacio anche a te e grazie per i complimenti, che giro a chi come te ha voluto farmi sapere cosa pensava. Ly.

Di: lord voldemort (Firmato) - Data: 01/11/2010 01:44 - A: The space between

ci vedo Draco di sicuro. le unghie mangiucchiate mi fanno pensare a lui. ora mi domando chi potrebbe il lui in questione. è uno che capisce e se ne frega di ciò che l'ipotetico Draco ha da dire perchè conosce già le risposte e sa come dimostrargli di potergli e sapergli dare ciò di cui ha bisogno, in pratica un uomo...Sirius.

quindi, io qui ci leggo una Draco-Sirius.

figo sto giochetto! a seconda della sensibilità del lettore può venir fuori qualsiasi paring!



Risposta dell’autore:

Non confesserò mai, nemmeno sotto Cruciatus, a chi pensavo io XDDDD

Altrimenti il gioco finisce. E volevo davvero che fosse universale. Credo di esserci riuscita...

Un abbraccio, caro Lord. Ly.

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole