efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
soltanto sesso di Bathilda Nc17
Charlie ha varie doti: un fisico muscoloso, grosso ma definito proprio come...

Aconitum [by VivyPotter] di rie_ieri R
Merope Gaunt ha vissuto dieci anni in più e questo ha cambiato tutto...

London White Owls di Jenevieve Nc17
Draco ed Harry cinque anni dopo la fine dell’ultimo conflitto magico hanno...

Autumn di Lux Pg13
"Harry sorrise rilassato sedendosi sulla panchina di plastica al suo fianco...

Paws of Fury (di Veritas03) di lilyj Nc17
"Urli, ti infuri… la tua rabbia è insignificante. Niente...

Tabacco, Segreti e Colpi di Bastone di Bathilda Nc17
"Dal tono esatto della tua risata per la facezia di un amico al sapore...

Mi affido a te di Emilie Rose Pg
Post seconda Guerra Magica.Gli incubi tormentano il giovane Draco Malfoy, ma...

Le Relazioni Pericolose di Ade e Ares Nc17
Harry Potter è un affermato Auror, felicemente sposato con tre bambini...

La profezia del cerchio scarlatto di Jenevieve Nc17
Pochi anni dopo la fine della guerra, Harry è il più giovane Auror...

Bianco e Nero di Bathilda Nc17
Può un ragazzo impacciato ed insicuro trovare il coraggio e la determinazione...



Story of the Moment
"Cain and Abel" by bayb43 di benedetta Pg13
Un Harry Potter privo di sensi riceve un visitatore ogni notte dopo essere caduto...


Aderiamo



Adsense


Commenti per Un taglio netto
Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: Raist (Firmato) - Data: 02/12/2010 01:43 - A: Un Taglio Netto

Non sbagliavo, hai davvero una gran bella penna, e il pregio di non rendere Remus il noioso mr. perfettino. Non lo avevo mai immaginato in questa luce, mi piace, e ti dirò che in coppia con Bill particolarmente.

Complimenti ragazza, da quello che ho capito hai molte storie da dover scrivere ancora grazie a quel giochino del meme, non vedo l'ora (anche se non posso avanzare richieste dato che non potrei soddisfarle a mia volta.) Ancora non ho mai scritto nessuna fic di mio pugno... però se vuoi scambio una tua storia con un mio disegno: tu scrivi una storia sul pairing che chiedo io, e io disegno qualcosa su quello che chiedi tu.

Se l'idea ti diverte, l'offerta è valida.

^^

Di: nefene (Firmato) - Data: 26/11/2010 16:57 - A: Un Taglio Netto

<!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } -->

Ho iniziato questa storia non sapendo assolutamente cosa aspettarmi. E riga dopo riga questa sensazione è aumentata. Mi hai stupita con una storia originalissima e davvero intensa, con una prospettiva di tematiche e caratterizzazioni molto particolare e profonda.

Il modo in cui hai tratteggiato Remus si discosta particolarmente da quello che mi è capitato di leggere. E mi è piaciuto... perché sei riuscita a rappresentarlo a tuttotondo, a darne una visione molto sfaccettata: e una delle facce è sicuramente quella del lupo. Credo che la forza di questa storia sia questo, quest'esclusivo rapporto che si crea tra Bill e Remus, esclusivo proprio perché esclude tutti, e non dipende da sessualità o sentimenti, ma da questa loro vicinanza così disperatamente fisica, di istinti. Come se la loro condizione – per quanto diversa in un caso e nell'altro – li rendesse a metà tra mondi, e per questo motivo isolati da chiunque altro.

Tanto che a parte nel momento in cui il loro desiderio viene vissuto in un ambiente domestico e troppo legato alla vita con gli altri, non si avverte senso di colpa o tradimento. A differenza di altre storie in cui vi è questa tematica, quella del tradimento, qui non ci sono recriminazioni contro mogli e fidanzate. A Fleur non viene fatta nessuna “colpa”. Tonks non è vista come la “moglie cattiva”, ma su di lei vi è solo il punto di vista di un uomo che è in una fase di sofferenza e confusione generale, e che malsopporta i difetti della propria compagna – ma questo poco a che vedere con Bill. I loro incontri non sono mostrati come tradimenti, ma come bisogni, istinti, e al contempo un conforto, un tornare a casa ed essere se stessi, in più di un senso. Forse anche per questo il “taglio netto” che chiude la storia e dà il titolo alla fanfiction è improbabile, quasi impossibile. Non si tratta di due amanti che vivono appieno una storia, e che comunque faticano a lasciarsi andare, ma di due individui legati da un qualcosa impossibile da sciogliere.

Il tuo Remus è controllato, pacato, malinconico. Quello che siamo abituati a vedere. Ma qui la nostalgia e la frustrazione sono più forti e più intense – i ricordi che riaffiorano, desiderati e indesiderati al tempo stesso, (i riferimenti a Sirius sono da stringere il cuore ç_ç) e una visione della realtà al contempo confusa e disincantata. Ed è dannatamente dominante. Del tipo istinto lupesco di dominazione – capobranco -, che guida anche i loro incontri (scontri?) sessuali.

Anche Bill mi è piaciuto (e lo ammetto, mi piacerebbe tanto tanto leggere un suo POV del tutto...), disperato inizialmente, perso, e poi sottomesso e bisognoso. Ma anche quasi vergognoso, soprattutto nel dopo. Manca, a mio parere, forse anche per l'età, per la novità della condizione che si trova costretto a vivere, e per una sua maggiore “umanità, della consapevolezza di Remus, della sua capacità di controllo.

Direi assolutamente una storia molto particolare e molto bella, di cui ho assaporato ogni parola, grazie anche allo stile asciutto, al contempo semplice e incisivo. E alla capacità di approfondire il livello introspettivo senza cadere nella trappola della narrazione lenta e noiosa, ma anzi facendone punti di forza della storia stessa. Se dovessi fare una nota alla storia, direi che l'unica pecca che vi ho trovato è nell'uso della punteggiatura - trattini che a volte si confondono con i segni del discorso diretto e un uso delle virgole un po' troppo libero, in alcuni punti con disseminazione a manciate, creando una lunga serie di incisi che stona un po' con la linearità dello stile.

Ma, a parte questo piccolissimo appunto, una storia senza dubbio notevole.

Bravissima!

 

Nefene

 

 

[commento partecipante a Recensioni d'Autunno 2 @ meridichallenge]

 



Risposta dell’autore:

Innanzi tutto grazie mille del commento dettagliatissimo, l'ho riletto due volte e sono rimasta colpita di quanti dettagli tu abbia colto.

Sono contenta che la storia ti sia piaciuta, ma soprattutto sono contenta di quello che hai letto nel personaggio di Remus (che io amo tantissimo e che elaboro da un sacco di anni, al punto che alle volte mi chiedo se un lettore "casuale" riesca a seguirmi nell'interpretazione. XD). Sono davvero contenta di sentirlo definire "pacato e malinconico" in una storia dove emergono di più altri lati del carattere, come quello del lupo vero e proprio. E ho cercato di non fare di questo tradimento una crociata anti Tonks e Fleur, cosa non facile (non amo molto né l'una né l'altra, era una tentazione! XD), sono molto contenta che tu l'abbia notato!
E il taglio netto è volutamente impossibile, perché questa relazione non è una tresca sessuale, risponde ad altri bisogni e proprio per questo non rappresenta per Remus e Bill un vero e proprio tradimento.

Sono contenta che ti sia piaciuto Bill, era la prima volta che lo usavo e mi piace l'idea di aver fatto un buon lavoro con lui. ^__^

Infine, sono contenta che ti sia piaciuto lo stile. Ci tengo sempre molto. E so benissimo cosa intendi con la punteggiatura balorda. In genere quando uso i trattini nel discorso indiretto uso un altro segno per i dialoghi, non ho idea del perché qui me ne sia dimenticata. XD E le mie virgole sono assolutamente pazze (una professoressa una volta mi disse qualcosa del genere "artistica la tua punteggiatura, si capisce quasi una volta che ci si è abituati". il che è tutto dire! XD); in realtà hanno una logica, ma temo non sia quella della grammatica italiana: di solito sono totalmente legate alle pause del respiro e ai cambi di tono per la lettura ad alta voce. Non ho io per prima idea del perché mi riescano solo così. Comunque mi dispiace che ti abbiano reso meno facile la lettura.

Comunque sono contenta che ti sia piaciuta questa storia, davvero molto!
Grazie dei complimenti e un bacione!

Di: oryenh (Firmato) - Data: 26/11/2010 14:49 - A: Un Taglio Netto

E' una coppia a cui non avevo mai pensato e sono contenta che mi abbia incuriosita abbastanza da aprire questa pagina, perchè la fic che ho trovato è davvero bella.

Hai seguito una linea di eventi così particolare e naturale che l'ha resa assurdamente verosimile. Non ho trovato forzature, nè particolari che mi abbiano strappato dall'immedesimazione nella lettura.

Davvero complimenti! E' un lavoro incredibile!



Risposta dell’autore:

Grazie mille per i complimenti (e per essetti lasciata incuriosire! XD), mi ha fatto piacere soprattutto che tu abbia detto di non aver trovato forzature. Non amo forzare le cose e in genere non scrivo se non ho una linea semplice in mente. XD

Grazie davvero dei complimenti, mi hanno fatto molto piacere.

Un bacione

Di: S0emme0S (Firmato) - Data: 23/11/2010 23:37 - A: Un Taglio Netto

No cioè.. questo è un Remus fighissimo!

Non so come altro descriverlo! XD

Ok, il Pairing mi ha messo in agitazione non appena l'ho letto... che diavolo può essersi inventata? mi sono chiesta.. ma ovviamente, trattandosi di te non poteva che uscirne fuori un capolavoro.

Oddei, adoro questo Remus capobranco... Perchè è questo no? Il Capobraco che insegna al cucciolo inesperto come cavarsela nella vita.
Ovviamente trattandosi di esseri umani la storia è più complessa, fatta di sfaccettature, soprattutto in Remus, che ricorda Sirius, sovrapponendolo a Dora e Bill...
Ma, diavolo, mi è piaciuta, e anche molto.

Devi ammettere che questo Remus non è canonico, ma credo che tu sia rimasta legata all'originale, sviluppando il suo lato protettivo, da insegnante, ma soprattutto il lato del lupo, che Remus così sofferente riesce sempre a nascondere bene.

Per quando riguarda Bill, personaggio così di secondo piano, che nessuno tratta mai, mi è piaciuto il suo dolore, simile a quello di Remus, ma molto più umano, nel senso spicciolo della parola.
Bill, essendo più umano che mannaro non può capire fino in fondo ciò che gli succede, e non può che legarsi a Remus, il mentore, colui che detiene il potere.

Bellissima storia, come sempre tesoro!
un bacio grande!

[Questo commento partecipa a Recensioni d'Autunno 2 @ maridichallenge]



Risposta dell’autore:

Grazie tesoro! Sono molto contenta che Remus sia "fighissimo". Mi piace. ^__^

Il pairing ha messo molto in agitazione anche me, lo confesso. XD Sono molto contenta che il risultato ti sia piaciuto (e mi farai montare la testa, ok? XD).

Sul personaggio di Remus... ho il mio Remus mentale che è molto, molto chiaro, passa attraverso varie elaborazioni che si sono stratificate negli anni, quindi sì, non è molto fedele ad un'interpretazione classica. Soprattutto perché, come hai notato, ha molto a che fare con il suo lato lupo, sempre.

Bill... devo ammettere che è stata una sorpresa. Non l'avevo mai usato, ma mi è piaciuto farlo, e sono contenta che tu abbia notato il fatto che Bill è più umano di Remus, e quindi anche più confuso, conseguentemente. In un certo senso senza un Remus a fargli da mentore la sua situazione sarebbe ancora più complicata di quella di un "normale" lupo mannaro, perché non è completamente nemmeno quello. ^__^

Sono davvero contenta che questa storia ti sia piaciuta, davvero. Grazie.

Un bacionissimo!

Di: _BellaBlack_ (Firmato) - Data: 22/11/2010 17:18 - A: Un Taglio Netto

Anch'io ho spesso pensato a questa coppia dopo la trasformazione di Bill e al fatto che Remus deve essergli stato vicino parecchio per aiutarlo a convivere con la sua maledizione. Fa male leggere di un Bill così disperato e perso all'inizio della storia. Questa "convivenza" temporanea, però, ha creato qualcosa che non si è spezzato alla fine, ma che contro le previsioni di Remus ha continuato a esistere anche dopo. Quindi non è insensato che tra loro possa essere nato qualcosa - sì, va be', diciamo alla Rowling e vediamo dove ci manda XD. Il loro rapporto è descritto bene e stessa cosa dico della lemon *ç* Io sono totalmente incapace quando si tratta di descrivere scene del genere, perciò ammirazione e rispetto per te.

Il finale non convince neanche me, come Remus. I tagli netti sono molto molto difficili, non funziona quasi mai. E loro sono comunque legati da una maledizione. Complimenti e grazie per quel riferimento alla Sirius/Remus *_*

Alexiel.

[Questo commento partecipa a Recensioni d'Autunno 2 @ maridichallenge]



Risposta dell’autore:

L'idea viene dopo l'attacco che subisce Bill, vero? In effetti mi ronzava in testa da tempo, lo ammetto. Mi sembra naturale che Remus (che fa spesso e volentieri la parte dell'esperto di lupi mannari) sia portato ad aiutare come può Bill. Poi che le cose sfuggano di mano è chiaro, nella mia mente malata, almeno. ^__^ Anche se probabilmente la Rowling non sarebbe d'accordo (ma è lei che ha lasciato il buco sulle conseguenze dell'attacco a Bill, quindi...). Ti confesso che anch'io mi sento sempre molto incapace con le lemon, credevo che con la pratica passasse ma finora non è successo. XD Sono davvero contenta che ti piaccia, è un sollievo!

Il riferimento a Remus/Sirius è totalmente a mio uso e consumo, lo ammetto. Sono il mio OTP ed è difficile che io li "tradisca" senza comunque implicarli. XDD

Grazie mille del commento, mi ha fatto molto piacere!

Un bacione

Di: Lyrael (Firmato) - Data: 22/11/2010 10:28 - A: Un Taglio Netto

Dimenticavo: chiusura perfetta. Ly.



Risposta dell’autore:

Grazie! ^__^

Di: Lyrael (Firmato) - Data: 22/11/2010 10:27 - A: Un Taglio Netto

Una storia davvero bella, scritta molto bene, senza paroloni o che, ma lo stile asciutto mi piace un sacco.

E oltretutto hai tratteggiato in una maniera splendida il rapporto tra loro, il perché di certe azioni e atteggiamenti sia dell'uno che dell'altro, andando a ricercare nella loro natura, da lupo mannaro l'uno o solo da quasi del tutto umano l'altro, le motivazioni per desideri, paure, pulsioni, bisogni. Un punto di vista che non avevo mai incontrato, ma non sono una grandissima lettrice di Wolfstar o simlli, quindi è una carenza mia. Però questa storia, dal punto di vista narrativo, è stata davvero una piacevolissima scoperta, per me.

La Wolfstar in sottofondo, poi, crea quel legame di malinconia col passato che di solito associo alla figura di Remus, che qui è molto meno remissivo del solito, o forse è solo che tu ce lo mostri in un momento in cui non ha tempo, né voglia, né possibilità di esserlo.

Dovessi scrivere ancora di questa coppia, o anche di altre, non mi lascerò sfuggire le altre tue storie. Ly.



Risposta dell’autore:

Sono davvero molto contenta che ti sia piaciuta questa fanfic, e del tuo commento. Mi hanno fatto gongolare i commenti sullo stile e sulla caratterizzazione del rapporto (sono in genere le cose a cui tengo di più in una fanfic), e ammetto che la definizione "piacevolissima scoperta" mi fa sentire molto fiera. ^///^
Non so se Remus sia meno remissivo di come lo si legge di solito, tendo a vederlo come una persona piuttosto dominante e controllata, anche se so di essere una dei pochi, in giro. Ma non è una cosa occasionale o momentanea, ecco. XD

Sono contenta anche che ti sia piaciuto il sottofondo Wolfstar, era una sorta di necessità psicologica inserirlo, è il mio OTP... ^_^ Proprio per questo non so se scriverò ancora di questa coppia, ma sicuramente di molte altre sì. XDD

Grazie del commento, e un bacione.

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole