efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
La profezia del cerchio scarlatto di Jenevieve Nc17
Pochi anni dopo la fine della guerra, Harry è il più giovane Auror...

Nexus et Numen di Jack_Thanatos R
Quasi tutti i maghi e le streghe del mondo pensano che solo le persone dotate...

Quindici quindicenni di Bathilda Nc17
Un universo omegaverse un po' diverso dal solito, istinti animali, relazioni...

the Leather Godfather - un padrino tutto in pelle di Bathilda Nc17
Post libro 4, Sirius viene assolto e Harry va a vivere da lui. Nonostante Voldemort...

I Walk the line di Lux Nc17
Quando il giovanissimo mago sollevò il capo, il cacciatore poté...

Jade Green Eyes (by Jendra) di Cici Nc17
Harry trova un modo per nascondersi da un mondo che vuole troppo da lui. La...

Nose to the Wind by Batsutousai di krystarka Nc17
Anche se Harry si era accontentato della sua seconda vita, questo non gli aveva...

Le Relazioni Pericolose di Ade e Ares Nc17
Harry Potter è un affermato Auror, felicemente sposato con tre bambini...

Hateful di howdigetsofaded Pg
Draco semplicemente pensava che a Potter piacesse la loro competizione, e anche...

La vita secondo Al di Pally Nc17
Essere il figlio di mezzo del grande Harry Potter non è semplice, specialmente...



Story of the Moment
Volevo solo dirti. di Nekitades83 Pg
Harry ha trovato il coraggio di confessare il suo amore al'uomo che ama. Ma...


Aderiamo



Adsense


Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: nye (Firmato) - Data: 10/01/2012 00:40 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

Non è stato tanto difficile leggerla e capirne la cronologia, mi ha fatto piangere e sorridere, l'ho trovata molto bella; la trentesima poi è particolarmente dolce ma la mia preferita è la tredicesima: bellissima!

Di: SheiDam89 (Firmato) - Data: 11/07/2010 19:44 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

Davvero fantastica, con tutti questi flashback che fanno da sfondo alla storia principale. Sembra quasi, leggendola, di guardare un telefilm. complimenti.

Di: Salome (Firmato) - Data: 09/05/2007 22:48 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

E' tristissima e amara. Ma altrettanto bella. E almeno alla fine sembra che un po' di serenità (felicità è una parola troppo grossa) si sia riusciti a recuperarla... ma quanto tempo, quanta vita sprecata!!!

Risposta dell’autore: ...sai, stavo proprio riguardando Brokeback Mountain qualche minuto fa. E ogni volta che lo schermo fa partire i titoli di coda io mi asciugo le lacrime, tiro sù col naso, e mi ripeto che non sprecherò mai il tempo ad aver paura di essere me stessa. Spero di riuscirci, o almeno, di guadagnarmi alla fine, un po' di quella che tu chiami serenità... ^_^

Di: vale (Firmato) - Data: 09/05/2007 21:12 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

Sigh... sono profondamente commossa. Innazitutto per il solo pensiero che sono qui a commentare il tuo grande ritorno! Darling, ci sei mancata tantoooo!! E poi... beh, e poi per la storia con cui sei tornata, che è davvero bellissima! Sul serio, è una storia particolare e amara, ma così profondamente piena di vita vera da lasciare commossi. Adoro il fatto che siano un insieme di tanti flash che lasciano tanto all'immaginazione del lettore, senza però per questo essere lacunosi. Anzi, è delizioso come l'aurice scelga a volte di regalarci immagini della vita di Harry che fondamentalmente non aggiungono niente alla trama ciomplessiva della storia ma che ci parlano così tanto di lui. Piccoli momenti che sono come un tesoro segreto da condividere. E poi, la frase finale. Che non è la promessa di gioia eterna o di eterna giovinezza, ma la consapevolezza che ciò che lega Harry e Draco sarà sempre lì, anche sotto le rughe e i capelli bianchi. Davvero stupendo. E come al solito lo è anche la tua traduzione! Non che mi aspettassi di meno, tesoro, ma credimi, se questo significa essere fuori allenamento... Ti adoro, e adesso, non porvare a lasciarci più per così tanto tempo, ok? ♥♥♥ Ti ricordo che devi sempre venire a fare quel giretto a Modena... >_< 

Risposta dell’autore: Credo di avere una propensione per il realismo. Sono convinta che scrivere significhi avere la consapevolezza di far conoscere a chi legge un mondo, una possibilità, capitata ad altri, ma possibile - in un modo o nell'altro. Solitamente non apprezzo le illusioni, il mondo rose e fiori, la felicità dilagante, perchè trovo che nella realtà tutto questo non possa esistere per sempre, ma solo per piccoli, brevissimi istanti, e allora anche una storia - per appartenermi - deve essere così, una specie di piccola isola in mezzo all'oceano, e poi da lì se ne cerca un'altra, e un'altra ancora, e forse - forse- troviamo la terra ferma prima o poi, no? Sto delirando, perdonami. Quello che voglio dire è semplicemente che sono felice di aver tradotto questa storia così vera e piena di pianti,sorrisi e bugie, perchè è quello che succede ogni giorno nel mondo. E in questo momento sto sorridendo, nel caso te lo stessi chiedendo, perchè un'amica Modenese mi ha lasciato un commento così dolce da meritarsi proprio un bel sorriso sincero! grazie tesoro, sul serio ^_^

Di: freeze (Firmato) - Data: 09/05/2007 18:36 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

ciao!

Devo dire che onestamente mi ha colpito molto questa fick....prima di tutto come scelta, come tua scelta per tornare dopo...se non erro un bel po' di tempo.

Beh, sì, mi ha colpito perchè non si può definire una storiella così, come dire... leggera...perchè tutto è tranne questo.

I sentimenti che ho provato nel leggerla sono stati un leggero senso di smarrimento, forse dato anche dal non aver letto l'ultimo libro, e dall'ordine sparso delle scene...e la lettera scritta a lily...veramente mi era incomprensibile inizialmente. Il dolore che ho provato nel leggere le parole di dudley è poi diventato rabbia, e mi sono ritrovata a sorridere, ma ero triste quando sono passata alla fotografia di Harry nel sottoscala con libro del maghetto gettato via con tanto turbamento dalla cara zia...

Onestamente Ginny occupa un po' troppo spazio.

Menta. Senso del dovere. Mamma.

Harry vedeva solo quello in lei...e che vita è se sai che la persona che veramente ami ti ricambia e l'hai lasciata tu?

Quel Draco, NON è Draco. é un Draco perdutamente innamorato, e  quando c'è un Draco perdutamente innamorato non hai speranze...prima o poi torni inevitabilmente da lui.  e così è stato...povera Ginny, perennemente tradita, e l'ha capito...ha capito di essere stato uno dei soliti doveri di Harry Potter,ma raramente un piacere...

...Harry Potter quando fa l'eroe è un gran coglione...fa sempre le stronzate più clamorose...

Mi è rimasto un dubbio alla fine. L'amicizia con Ron e 'Mione sopravvive??

Secondo me loro sapevano. Gli amici sanno sempre...se sono veri amici...e sempre se noi gli permettiamo di essere tali.

Questo commento...non è un commento...sono pensieri sparsi su flash che mentre scrivo mi ritornano... 

mi spiace.

Non c'è dubbio che tu traduca benissimo, quindi, che senso ha ripetertelo ogni volta??

 Un bacione...

Non ti esorto neanche verso fick più allegre, perchè se sono bellissime, allora vanno bene comunque! 

Silfer 



Risposta dell’autore: Mi piacciono i pensieri buttati così senza una logica apperente a legarli tra loro. Sono più veri ^_^ e spero lo siano anche i complimenti, che sono certamente benvenuti, e anzi, grazie sul serio. L.

Di: Belial (Firmato) - Data: 09/05/2007 15:41 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

La amo. ♥

E' scritta magnificamente, e il fatto che non siano in ordine cronologico è una grossa fetta del suo successo. L'altra parte della torta è solo schifoso e incontestabile talento. La amo, basta. E, beh, il finale non sarà proprio happy, ma in fondo quale vita ha un finale completamente happy? No, molto meglio così. La amo. (L'ho già detto per caso?!)

Ti ringrazio davvero tanto di averla tradotta. E' bellissima.

Un bacio!

P.S. E poi, siamo sinceri, Harry e Draco finiscono per tornare insieme, e questo, in ogni caso, fa happy me! ;)



Risposta dell’autore: Diciamo che l'agrodolce è il mio genere preferito ;) grazie per il commento!!

Di: Cialy (Firmato) - Data: 09/05/2007 14:38 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

E' molto bella. L'idea della trama canon smontata e rimontata le si addice alla perfezione. Mi è piaciuta molto la descrizione di Lily e mi ha fatto tenerezza Harry che invecchia! Con le rughe, oddio O_O
La mini-storia numero 26 è quella che mi ha colpito di più, anche se le ho adorate praticamente tutte.
Complimenti anche per la traduzione! ^_^



Risposta dell’autore: Ti ringrazio. Anche a me è piaciuta moltissimo l'idea di una storia costruita così e sono contenta di non essere l'unica a pensarla in questo modo. E si, la 26 rimane una delle mie preferite in assoluto; le cose lapidarie così mi fanno sempre un certo effetto ;-) grazie ancora e un bacio!

Di: zuccheroAmaro (Firmato) - Data: 09/05/2007 13:05 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

Le mie preferite sono la numero 16, 18, 23, 27 e 28! <3

Risposta dell’autore: Diciamo che sono belle se legate alle altre... ^_^ è un po' tutta la sensazione che da la storia a renderle più interessanti, non credi?^_^

Di: Lori (Firmato) - Data: 09/05/2007 12:48 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

Laura.
Ammetto di aver cambiato opinione su questa storia più o meno ad ogni spezzone, mentre leggevo. L'equilibrio tra il piacermi e il non piacermi ha davvero viaggiato su un filo di lama sottilissimo.
Ci sono stati momenti in cui avrei tanto voluto strozzarti. Il peggiore è arrivato quando Harry non risponde ai gufi di Ron ed Hermione. Lì davvero ho pensato che la storia, alla fin fine, non mi sarebbe piaciuta. Perché è bellissimo che loro scrivano, e in quel modo, senza accuse o richieste di spiegazioni, ma offrendo soltanto il loro appoggio. In fondo, Ginny è la sorella di Ron. Ma non riesco a sopportare l'idea che lui possa sentirsi così in colpa da non rispondere. È una mia debolezza, lo so, ma mi fa soffrire da cani il pensiero dell'amicizia di Harry, Ron ed Hermione che in qualche modo si incrina.
Poi però sono arrivata alla fine. E la sensazione che mi ha lasciato la storia, arrivata all'ultima riga, è una sensazione bellissima. Non so esattamente cosa ci sia, in quel quadretto finale, che sia riuscito a convincermi che ne è valsa la pena. Di tutti gli errori, di tutto il dolore, di tutti quegli anni. Qualsiasi cosa ci sia stato di mezzo, ne è valsa la pena. Questa è la mia sensazione finale.
Mi dispiace di non poterti scrivere un commento con una struttura logica, ma purtroppo, o per fortuna, la storia mi ha davvero emozionata in molti sensi, buoni e cattivi. Tocca molti tasti che per me sono dolorosi, come ad esempio l'infanzia di Harry, e ne tocca altri che mi inteneriscono da morire. Ho particolarmente adorato le descrizioni di Lily, la madre, non la figlia. E in qualche modo, sono convinta che ad Harry Ginny ricordi la madre che non ha mai conosciuto, in una certa misura. Splendidi anche i momenti con Draco, tutti, dal primo all'ultimo. Nella soffitta sotto la coperta, i baci che sanno di menta, il modo in cui riesce a perdonarlo dopo tredici anni. E quella scena finale, l'ho amata da morire.
Sono tanto felice che tu sia tornata a tradurre, Laura. Hai scelto una storia particolarissima, così ricca di emozioni che sei riuscita a rendere alla perfezione. Ma al di là di questo, della storia in sé, mi ha reso felice anche soltanto vedere il tuo nome nella pagina delle storie recenti.
Ora la pianto se no mi commuovo. Un bacio tesoro.

Risposta dell’autore: Sai, fino all'ultimo capoverso del tuo commento avevo un sacco di cose da dirti, come il fatto che anch'io avevo avuto le stesse sensazioni, che anch'io mi sono trovata a percorrere il filo di lana tra adorare e non sopportare questa storia, che il piccolo Harry che cresceva fino allo scontro con Bellatrix mi aveva lasciata sconvolta, e invece poi hai semplicemente detto una delle cose più belle che potessi mai trovare scritta in uno di questi commentini. E io non sono riuscita a fermarmi prima di commuovermi. Temo di essere diventata un tantino troppo sentimentale, oppure è solo merito tuo. Grazie, tantissimo.

Di: Hendora (Firmato) - Data: 09/05/2007 00:49 - A: 30 Short Stories about Harry Potter

Credo che la sensazione più forte che mi abbia lasciato questa fic sia la rabbia. Rabbia per ciò che accade intorno ad Harry, per gli obblighi e i vincoli che lo serrano, ma soprattutto tanta tanta rabbia per le sue azioni. Mai come in questa storia avrei voluto dargli due ceffoni belli forti a palmo aperto. Perchè potrà avere tutte le giustificazioni e le scuse di questo mondo, ma il suo comportamento è intollerabile. Perchè stava con Draco da 3 anni, perchè gli aveva già detto ti amo, perchè di sicuro non era in dubbio la sua preferenza sessuale. Perchè così ha ferito tutti, una donna bella e forte che poteva avere tutto ciò che desiderava, l'uomo che lo amava, i suoi amici, la famiglia che lo aveva adottato come un figlio. Perchè alla fine si è piegato e ha perso. Avrà anche sconfitto il mago più terriblie di tutti i tempi, ma non è stato in grado di salvare se stesso e chi amava, quando bastava così poco. Un po' di sincerità e neanche tanto coraggio. Guardando lo specchio che riflette i capelli grigi, ti chiedi per quale assurda ragione hanno dovuto buttare tutto quel tempo, e rovinare così più vite che potevano essere complete e appaganti. E lo so che la vita reale va così, perchè la gente fa cose stupide come dire -ti amo, ma non posso stare con te-, o ben peggiori, beh, allora provo rabbia anche per la vita vera. E alla fine rimettere insieme i cocci non è sempre possibile. Quindi diamo loro un lieto fine, anche se tanto amaro, probabilmente non avrebbero avuto neanche quello.

ok, questo sclero è ciò che mi è uscito di getto, a caldo, so di sembrare una pazza isterica e di avere, in realtà, commentato molto poco la storia, quindi mi scuso anticipatamente.



Risposta dell’autore: Ci sono cose della vita che si scoprono solo così, soffrendo e facendo soffrire. Non è mai facile, nemmeno quando sembra che tutto stia andando alla perfezione. Ma non è mai nemmeno impossibile. Harry ha sbagliato, ma Ginny non ha voluto vedere. E Draco, bè, di lui sappiamo troppo poco qui, ma forse è il solo che ha capito cosa significa amare. Non giudicarli così amaramente, sono esseri umani come noi infondo, e sbagliare purtoppo fa parte di questo grande gioco. Ma se non fosse così, questa vita non varrebbe nemmeno la pena di essere vissuta, e ti assicuro, non è semplice retorica, ma esperienza molto personale. Prova a vederla da un'altro piccolo punto di vista, e forse, in fondo alla pagina, tra una riga e l'altra, un po' sbiadita, ci vedrai una - misera, del tutto banale - voglia di cambiare. E si riparte sempre da lì.

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole