efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
On A Clear Day (di Sara's Girl) di kendra26 Nc17
Draco Malfoy sta aspettando che la sua vita vera abbia inizio e sembra non essere...

La profezia del cerchio scarlatto di Jenevieve Nc17
Pochi anni dopo la fine della guerra, Harry è il più giovane Auror...

soltanto sesso di Bathilda Nc17
Charlie ha varie doti: un fisico muscoloso, grosso ma definito proprio come...

Un'anima con due cuori che battono all'unisono di piratas Pg
Albus sentì ben presto un profondo calore al petto al suo pensiero. Un...

Quindici quindicenni di Bathilda Nc17
Un universo omegaverse un po' diverso dal solito, istinti animali, relazioni...

Autumn di Lux Pg13
"Harry sorrise rilassato sedendosi sulla panchina di plastica al suo fianco...

Growth over the Rules of Slytherin's House di Bathilda Nc17
Draco Malfoy ha una relazione torbida e segreta con il professor Snape della...

Nose to the Wind by Batsutousai di krystarka Nc17
Anche se Harry si era accontentato della sua seconda vita, questo non gli aveva...

Draco's Sick di Allyna Pg13
Draco è alle prese con un virus intestinale che non gli consente di fare...

Jade Green Eyes (by Jendra) di Cici Nc17
Harry trova un modo per nascondersi da un mondo che vuole troppo da lui. La...



Story of the Moment
La scarcerazione di Nekitades83 Nc17
Una FF un pò particolare,che forse non piacerà. Un Sirius decisamente...


Aderiamo



Adsense


Commenti per Il secondo fu Piton
Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: nye (Firmato) - Data: 06/08/2013 02:21 - A: Harry/Severus

Esattamente non so che pensare di Severus è probabile che abbia provato SIA rancoro CHE gelosia CHE invidia, probabilmente riferiti tutti a persone diverse, bisogna solo capire a CHI è riferito COSA...

Ed Harry è solo un ragazzo... 

Però complimenti.



Risposta dell’autore: grazie del commento

Di: paulla (Firmato) - Data: 23/07/2012 11:06 - A: Harry/Severus

Mannò dai XD di che ti devi dispiacere?? ^^

Risposta dell’autore:

>.< mi stai riempiendo di commenti hehehe - che ne dici di un mp?

Di: paulla (Firmato) - Data: 19/07/2012 09:56 - A: Harry/Severus

....Ah si? Nulla di passato? Ok allora XD
Ok, mi sto accorrgendo di non aver capito un tubo! ahahah
Però spero comprenderai che questo 'uso' della formattazione del testo non l'ho mai a vuto davanti, le cose in corsivo erano sempre flashback e mi pareva ce ne fossero anche qui O___o
comunque non lo so,perchè non gli piace davvero?

Risposta dell’autore:

mi spiace, mi spiace... mi cospargo di cenere... XD

Di: paulla (Firmato) - Data: 02/04/2012 08:53 - A: Harry/Severus

Adoro l'occlumanzia e adoro Piton *W*
Ho letto due volte per capire bene cos'era passato e cosa presente, prima di notare (alla seconda lettura) che avevi distinto con la formattazione xD
Il fatto che ad Harry ''piace fingersi suo padre'' mi piace tanto *occhi scintillanti* ma penso che il motivo per cui Piton se lo scopa sia simile al motivo di Sirius (che ignoro perché l'altra non l'ho letta) ma con una sorta di rimprovero al ragazzo misto alla solita rabbia per James u.u
Comunque bella,mi piace con tutto che sto scrivendo dal cell in autobus sulla strada dell'uni ;)

Risposta dell’autore:

Uhm... non capisco, non c'è niente di passato, è tutto presente: la sera con Sirius non è descritta, c'è solo il riferimento all'altra drabble ^_^ le frasi in corsivo sono il discorso diretto, le parole di piton.

certamente il motivo per cui piton scopa harry è rimprovero al ragazzo e rabbia per james, molto plausibile hai ragione. Sirius non l'ha fatto per lo stesso motivo però, e non è che ad Harry sia davvero "piaciuto" fingersi il padre

Di: lord voldemort (Firmato) - Data: 25/05/2009 19:15 - A: Harry/Severus

mi riferivo a lucius...ho controllato,hai davvero una categoria harrysilente....mi si è gelato il sangue nelle vene!!!immagino si tratti di un amore casto e platonico,lo spero vivamente...piuttosto fallo finire tra le braccia,pardon,gli zoccoli di fiorenzo!!!!comunque appena avrò tempo la leggerò.promesso.



Risposta dell’autore: Si, è platonico, non ti preoccupare! Ormai quella serie è finita, non posso più farlo finire tra le braccia di qualcuno! XD Quella Harry/Albus è la terza storia della serie, ma quella Harry/Lucius, la quarta, si chiama "il terzo...", per questo non ero sicura di quale intendessi. Bhe, Ciao e baci**

Di: lord voldemort (Firmato) - Data: 24/05/2009 17:09 - A: Harry/Severus

e qui scatta l'applauso.ma di farne una storia di queste due "prima e seconda volta" quando se ne parla?il terzo lasciamolo perdere,al massimo che finisca tra le mie braccia!!!!

Risposta dell’autore: Wow, che entusiasmo! Sono lusingata! In realtà sei la seconfa persona che me lo suggerisce, che questa serie renderebbe meglio un po' più approfondita... forse, possibilissimo, la scriverò, ma non subito, al momento ho altre storie di cui occuparmi. Bhe, no, posso immaginare che a Lord Voldemort non piaccia leggere dell'amore di Harry per Silente, i tuoi peggiori nemici. Hehe! O ti riferivi alla notte con Lucius? Scusa se penso male, ma ricordando l'incapacità col computer che dici di avere, e visto il tuo commento che potrebbe farlo credere... lo hai capito che questa è una serie di otto racconti, cioè tutti quelli con scritto "lo stupido Harry" nella voce "serie"? Non che tu sia obbligato a leggerli tuttti ovviamente! XD Bhe, grazie per aver commentato. Baci**

Di: Cialy (Firmato) - Data: 18/04/2009 20:46 - A: Harry/Severus

Scusa se sono di nuovo qui, ma ho appena letto la tua risposta e mi sento in dovere di chiarire una cosa.

Prima di tutto, quando hai scritto questo:
"Credo che chiunque abbia mai provato dolore, rabbia o vergogna, seppure con forza molto minore, possa arrivare a comprendere, se non ad immaginare, i sentimenti provati da Harry con l'ausilio anche di poche parole. Perchè se gli hai provati li conosci e basta un nulla per rievocarli, se non li hai mai provati non sarebbero sufficienti milioni di frasi per spiegarteli."

Mi è parso un attimo che intendessi che questa fic è comprensibile solo da chi è stato stuprato xDDDD
No, ok, scherzi a parte ho capito cosa volessi dire, anche se non sono d'accordo con il concetto. Ma non è su questo che volevo spiegarmi, quindi andiamo avanti. xD

Mi sembra, sinceramente, che non hai colto cosa intendevo col dire che hai semplificato troppo. Non volevo certo dire che avresti dovuto fare un'analisi degna di un consulto psichiatrico, né scrivere una long-fic di 20.000 parole, eh xD Tra l'altro non sono nemmeno un'amante degli scritti troppo prolissi - né li scrivo, né, in genere, li leggo - quindi il mio commento non mirava per nulla in quella direzione, te lo posso assicurare. Intendevo solo che scrivere "Che schifo" non vuol necessariamente dire far provare al lettore schifo e che magari, per raggiungere quell'obiettivo, dovresti spendere qualche parola in più - non 10.000, eh.
Poi, chiaramente, sei libera di pensarla come vuoi, mi sembrava solo il caso di spiegarmi meglio, visto che ero stata abbondantemente fraintesa. xD
A presto!



Risposta dell’autore:

 

Ok, ho letto e aggiornato la mia idea su quanto avevi scritto.

Sinceramente però non so che rispondere: mi sembra che più o meno quello che c'era da dire lo abbiamo detto entrambe.

Comunque ho capito cosa intendi, credo, ma... Non è che penso di aver sviscerato l'argomento in queste fic o che so io, semplicemente l'essere sintetiche era l'impostazione iniziale del lavoro e se non ti piace, o magari è proprio sbagliata in partenza... bhe, ormai questa è andata, in futuro scriverò altre cose partendo da idee diverse.

Grazie della cura e del tempo che hai dedicato a questo "dibattito".

Baci**

P.S.: se tu invece hai altro da dire questo non è un invito a non farlo, semplicemente io, a meno che non mi presenti nuovi punti, non ce lo ho.

Di: Ifigenia Sparkling (Firmato) - Data: 15/04/2009 00:17 - A: Harry/Severus

Allora allora, tu hai appena lasciato un commento a "La Custodia di orfeo" e ti ringrazio molto, è vero i capitoli su Voldemort erano pesanti ma la violenza è pesante no? Ed è questo l' appunto che ho da farti questa serie è una bella idea ma perchè è così tragicamente sintetica??? ( Quersto forse è un difetto mio, che non ho il dono della sintesi). E poi, purtroppo devo contraddirti.

Non basta una tempesta ormonale, per quanto violenta a far accettare una violenza che davvero ci causa disgusto. Purtroppo non amo affatto le non- con con la vittima che si eccita e viene come durante un rapporto normale, specie se la cosa è spiegata in 4 parole. La prima, quella si Sirius, era molto carina invece e anche se Silente/ Harry mi fa stare male...bè, quella con Lucius non era male.



Risposta dell’autore:  

Certo che le violenze sono pesanti, infatti, la tua lo era, ed era scritta bene, e per questo mi ha fatto sentire un po' malferma... Non credo che il mio Harry abbia accettato la violenza, semplicemente il suo corpo ha risposto automaticamente... se non è credibile, o comunque non ti piace, mi scuso. E' così sintetica perchè è una specie di esperimento. Baci**

Di: Eley (Firmato) - Data: 14/04/2009 12:20 - A: Harry/Severus

Uhm...

Mi piace molto di più della prima, devo ammetterlo; sentire Piton sputare così in faccia ad Harry mi fa odiare quell'achero ancora di più. Però, stranamente, non provo pena o comprensione per Harry...

Forse ha ragione Lucius... sono crudele.

Puttana perversa: dice tutto e niente. Perchè Harry non lo è. cerca solo qualcuno che lo ami, finendo a letto del primo giaciglio caldo che trova. 

 Come mi ha detto un ragazzo "basta, mi ha scartavetrato i coglioni", io "scartavetrato; carina come immagine".

Quindi: carina, come immagine. Poi, io sono una fan di harrypute, perciò...

 

Baci, Gin.



Risposta dell’autore: Mi fa piacere sapere che ti è piaciuta, molto piacere! Sì si, fare odiare questo Piton era uno dei miei scopi. Certo che Harry non è una puttana perversa, è la distorta visione che Piton ha di un ragazzo troppo ingenuo. Grazie del commento. Baci**

Di: Cialy (Firmato) - Data: 13/04/2009 20:27 - A: Harry/Severus

Mi spiace dirtelo, ma non mi è proprio piaciuta. o_ò Ho letto anche la precedente parte della raccolta, e sinceramente ci terrei davvero a dirti una cosa: tratti elementi seri e drammatici con troppa, troppa superficialità. Capisco che tu abbia voluto cimentarti nelle drabble, ma, lascia che te lo dica, così non va. Non rendono e non trasmettono nulla, perché, appunto, non vanno a fondo nei sentimenti suscitati da ciò che accade. Qui Harry viene praticamente stuprato e tu hai ridotto il tutto a: "Si era eccitato" e "Che schifo". Mi sembra una semplificazione eccessiva, oltre che fuori luogo, visto che si tratta di una persona che subisce una violenza.

Non voglio buttarti completamente giù, sia chiaro; personalmente credo che sia proprio l'idea inadatta alla forma del drabble (se hai molte cose da dire, è meglio usare una struttura più lunga, no?) o che, almeno, da parte tua serva una maggiore esercitazione nel campo.
Tra l'altro, questo sistema che hai usato rende Severus assolutamente OOC, perché non c'è nulla che spieghi o giustifichi il passaggio dall'uomo estremamente controllato che conosciamo tutti a questo che decide di punto in bianco di "provare" un ragazzino - eh sì, bisogna anche ricordare che Harry in tutto questo ha solo quindici anni.
Insomma, il tutto risulta un po' di cattivo gusto e mi ha lasciata abbastanza sconcertata. Mi spiace.



Risposta dell’autore:

 

Che dire? Mi dispiace che non ti sia piaciuta, ma... in parte hai colto quello che volevo trasmettere: sconcerto. Sconcerto e orrore, e... bhe, almeno uno dei due ti è arrivato: è già qualcosa.

Lo capisco che non l'hai apprezzata se volevi una descrizione dettagliata dei sentimenti dei personaggi, visto che ovviamente non l'hai trovata. E non l'hai trovata perchè non ce l'ho voluta mettere. Infatti, anche se fortunatamente non mi è mai capitato di subirne una, credo che una violenza sia proprio così: sconcertante. Perchè Harry non sa cosa ha mosso il professore a fargli quelle cose e, sinceramente, credo che non gli importi molto.

Mi immagino che una persona stuprata non stia lì a lambiccarsi su quali sentimenti hanno spinto il suo aggressore a dare di matto all'improvviso, ma che provi in primo luogo confusione, incomprensione... e poi orrore, disgusto, vergogna di se stessi, dolore e rabbia. Questi sentimenti mi sembra di averli espressi, se pur con poche parole. E poi, quale rispetto maggiore nei confronti di un tale dolore del silenzio?

Che bisogno c'è di sproloquiare, quando basta un "che schifo" per indicare tutto il disgusto del mondo? Anche perché quello che volevo fare era anche un po' descrivere degli accadimenti e lasciare che le emozioni scaturissero da sole. Credo che chiunque abbia mai provato dolore, rabbia o vergogna, seppure con forza molto minore, possa arrivare a comprendere, se non ad immaginare, i sentimenti provati da Harry con l'ausilio anche di poche parole.

Perchè se gli hai provati li conosci e basta un nulla per rievocarli, se non li hai mai provati non sarebbero sufficienti milioni di frasi per spiegarteli. Per cui: un'accurata descrizione può essere interessante da scrivere, poetica e piacevole da leggere e certo non credo che sarebbe inutile, ma neanche indispensabile perché ad una persona ricettiva arrivino i sentimenti che pregnano i protagonisti di un evento, narrato anche solo come un fatto di cronaca. Sempre a mio parere.

E con questo non voglio dire che un testo più approfondito non sarebbe lodevole sicuramente, se ben scritto, più di questo, o che in assoluto non mi piaccia leggere accurate esposizioni di sentimenti o che non ne scriverò mai io, per quanto me lo consentiranno le mie capacità. Semplicemente non era quello l'intento di queste drabble che, in fondo, sono esperimenti e di certo non di tutta questa gran qualità.

Dopo tutta questa dissertazione (hai visto che so essere prolissa anch'io? ;D) sui miei intenti, torno a dire che mi spiace tu non abbia apprezzato, anche se lo posso capire: sono brani un po' particolari. Oltretutto sicuramente qualcuno più capace di me avrebbe potuto scrivere qualcosa di più suggestivo anche partendo dai presupposti che ti ho appena spiegato, spero in maniera chiara.

Per concludere ti ringrazio di aver letto e commentato e ti invio un saluto. Baci**

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole