efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
Cambiare Podentes (by Jordan Grant) di zero_halfblood_prince Nc17
Viene alla luce una nuova profezia, quella che annuncia la morte di Harry Potter...

Solo un oggetto di SerinaNoy Nc17
Dal Capitolo 1 -È chiaro quello che desidereresti fare, vorresti "salvarlo"...

Heal the world di Eevaa Nc17
«Draco... corri!» sussurrò nuovamente Narcissa.Era quella...

L'amore ingrato di Ifigenia Sparkling Nc17
Un Neville particolarmente candido accetta di sposare un Lucius estremamente...

Tabacco, Segreti e Colpi di Bastone di Bathilda Nc17
"Dal tono esatto della tua risata per la facezia di un amico al sapore...

Fortis manes di Nemesis01 Pg15
Scorpius è un Auror e lavora a stretto contatto con Harry Potter. È...

Sesso... e complicazioni. di ValeSt Nc17
“Posso offrirti un goccio di Whiskey o devi andare?” aveva chiesto...

What if di itssnowinginmarch R
Prendete un Harry Potter stanco e arrabbiato - tanto arrabbiato - dopo la fine...

Flowers in the abyss di Egle Nc17
Dopo una giornata lunga e faticosa, Harry Potter risponde a una chiamata di...

The kids from yesterday di _Ella Nc17
Da… un capitolo: “Ci siamo trovati sotto un cielo – certo...



Story of the Moment
Il Rifugio di Hikaru Ryu Nc17
 La birreria si trovava a Diagon Alley, quasi all’incrocio con Nocturn...


Aderiamo



Adsense


Commenti per Ode To Serotonin
Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: eowie (Firmato) - Data: 08/09/2009 16:58 - A: Ode To Serotonin

EPICA.

E' l'unica cosa che mi è venuta in mente leggendo la fic, Socia O_O Non ho parole!
Penso sia una delle più belle che tu abbia mai scritto. Il tratto nonsense e l'atmosfera scura che permeano la rendono ancora più bella, ancora più misteriosa, ancora più interessante.

Regulus ne risulta naturalmente magnifico, grazie alle descrizioni suggestive che gli dai, come questa: E sul volto quell’espressione autentica, che sembra farlo gridare anche quando tace. e accentuando le differenze che ha con il fratello, come qua: Il minore dei Black ha i tratti di sua madre – furia cieca persa nell’oblio di fattezze affilate – e quasi nulla di Sirius – se non il cuore. Un cuore pericoloso.

Severus è lui, è austero e immobile, e mi piace che il tutto sia visto attraverso i suoi occhi, anche quell'ombra appena accennata di Sirius. (Sembra impossibile, ma ho shippato Sirius/Severus all'interno della fic stessa! XD Le cose che non mi fai fare, Socia!)

E' veramente bellissima, lovvi. ♥

Di: Leli (Firmato) - Data: 07/09/2009 10:51 - A: Ode To Serotonin

E'... interessante... ma ci sono dei punti che non ho capito.

Per esempio quando dici che il volto di Regulus "è una maschera di giada e oro"... perchè? La giada è verde e l'oro... uhm... Regulus ha gli occhi verdi e i capelli biondi?!?

Poi... uhm... Severus guarda Regulus e vede Sirius, dico bene?

E il dialogo tra loro è un po' senza senso, però estremamente interessante... anche se non ho capito le ultime due battute a che si riferiscono: se si riferiscono a Sirius, come fanno a capirsi se prima parlavano d'altro? Uhm... credo che le dinamiche tra i due siano più complesse di quanto creda...

Comunque è intrigante, anche se un po' contorta ^^ O forse mi piace proprio perchè è contorta e bisogna fare attenzione quando la si legge per evitare di perdersi le più piccole sfumature ^_^

Complimenti per l'azzardo!



Risposta dell’autore: Innanzitutto ti ringrazio per i complimenti. *_*
Tentare nuove strade mi entusiasma molto, quindi sapere che la fic nonostante tutto ti sia piaciuta mi rende molto felice.
Poi, per quanto riguarda i tuoi dubbi, la trama ha toni nonsense, l’ho scritto nelle note al capitolo perché non è presente l’avvertimento nel form preimpostato del sito e mi sembrava corretto specificarlo; quindi non c’è da trovarci un vero continuità e sensatezza, è tutto un po’ sopra la righe. :D
Per quanto riguarda la giada e l’oro faccio riferimento alla lucentezza e alla consistenza dei materiali più che ai loro colori. Regulus ha occhi e capelli scuri, ma la sua pelle pallida al chiaro di luna sembra setosa come giada e brillante come oro.
E sì, Regulus somiglia relativamente a Sirius, ma l’oscurità della notte “sfalda” i suoi lineamenti e ne fa uscire la somiglianza e non le differenze che invece il giorno accentua.
Mentre il dialogo è dovuto alla profonda conoscenza che hanno l’uno dell’altro, Severus sa che non c’è nessun altra persona a cui Regulus potrebbe riferirsi la cui vista possa scuoterlo tanto.
Tutto qui. Spero di aver risolto i dubbi che avevi.^_^

Ti ringrazio ancora una volta. A presto.

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole