efictionefiction
efictionefiction
efictionefictionefictionefiction
eFiction
Switch Skins

Navigation


Sfoglia per


Contenuti


Recently Added
Un po' di calma di Jenevieve Nc17
Sono passati otto anni dalla fine della seconda guerra magica, la magia oscura...

Toujours pur di Vera Lynn Nc17
"Malfoy non confesserebbe mai la verità al nemico, e per lui siamo...

Quindici quindicenni di Bathilda Nc17
Un universo omegaverse un po' diverso dal solito, istinti animali, relazioni...

Opaleye di shittyvalentine Nc17
Albus, fin dal suo primo giorno di scuola, ha una cotta per Scorpius che non...

Fortis manes di shittyvalentine Pg15
Scorpius è un Auror e lavora a stretto contatto con Harry Potter. È...

Stai lontano dai Potter di shittyvalentine Pg
La prima cosa che suo padre gli aveva detto, appena dopo aver ricevuto la lettera...

Né un trofeo, né un gioco [1912] di Vespertilla Nc17
Newt ha una cotta segreta per il professor Dumbledore. Il punto è che...

Addio al Clan di Vanni Nc17
“Oggi tocca a te” “Lo dici con troppa gioia, amore”...

Come una fenice di Eevaa Nc17
Trovò il coraggio di alzare la testa, riflettendosi così nelle...

Puoi leggerlo solo di sera di piratas Pg
Io che nemmeno ti piacevo Io che nemmeno ti guardavo In quel freddo giorno...



Story of the Moment
Diverso Destino di cicella Pg
L'ennesimo scherno è il pretesto che consente ad Harry di poter prendere...


Aderiamo



Adsense


Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Di: Weasleygirl (Firmato) - Data: 03/11/2009 19:18 - A: nessuno

E' meravigliosa. ç_ç Come faccio io da umile e semplice umana quale sono a commentarla come meriterebbe? Mi lasci sempre senza parole, Severus avrà pure trattenuto le lacrime, le ho piante io per lui.
Sono lusingata che tu abbia pensato di dedicarmela, è il regalo più bello che potessi farmi. <3
Mi è veramente piaciuta. Nelle tue fic di solito esistono solo Sirius e Severus, poi c'è il resto del mondo, in questa hai reso perfettamente come quei due e la loro relazione sia travolta e condizionata dall'inizio della guerra.
Quel cagnaccio di Sirius ha un modo tutto suo di mostrare affetto, vero?  Grazie. <3

Di: Fedo (Firmato) - Data: 03/10/2009 20:58 - A: nessuno

Ecco vedi, ero talmente ipnotizzata da Severus che mi sono dimenticata di Sirius.

Mi è venuto in mente oggi al lavoro e non ho fatto altro che pensarci e pensarci e pensarci...

E ho capito che, come Severus è una fotografia, Sirius è una sensazione, in questa storia può sembrare in secondo piano, ma non lo è, perchè è tutto ciò a cui Snape reagisce. E Sirius lo sa, lo sa che quello è l'unico modo, che per loro davvero non esiste altra maniera di parlarsi, e allora si abbandona alle sensazioni fisiche, quelle stesse sensazioni che gli permettono di dire a Severus (senza parole) che deve tornare, che loro hanno il dovere di continuare a odiarsi, che Severus non può morire, non può lasciarlo indietro.

Non è vero che Sirius si è scordato di Cedric, di Voldemort, non è vero che non è consapevole di aver quasi perso Harry, lo sa più che bene e proprio per questo non può permettersi di perdere anche Snivellus, perchè Snivellus lo definisce, odiare il ragnetto lo restituisce a se stesso. Allora, visto che non ci riesce in altro modo, dice quello che deve con le sensazioni e più queste sono violente più è sicuro che Severus sentirà le parole.

Ecco spero di aver finito, di sicuro questi due non hanno finito di farmi ammattire.

Dicevo nell'altro commento che mi sei mancata, beh mi sono mancati anche  due zucconi, un abbraccio a tutti e tre (Severus Snape!!Non osare scansarti! E tu Black lì dietro ti vedo sai che sghignazzi!)

Fedo

Di: Aliseia (Firmato) - Data: 02/10/2009 19:03 - A: nessuno

E' da prima che mi chiedo cosa ho dimenticato nel commento... Non sono riuscita a trasmettere la mia emozione.

La commozione nel leggere un racconto Post Azkaban.

E, come dire, la necessità che fosse scritto, e proprio da te.

Perché davvero hai un legame con quei due, e tornare a leggere le tue Malevolence è un po' come tornare a casa.

Anche se la loro è una casa sempre agitata e infuriata e volano mobili e sberle. 

Ma è bella così, perché è viva.

Un bacio

Di: Aliseia (Firmato) - Data: 02/10/2009 16:21 - A: nessuno

Ti ho già detto quanto mi ha emozionato quella mano? No, questo ancora non te l'ho detto. Quella mano ruvida che trattiene Severus sull'orlo, prima che si perda o muoia. Quella mano che dice “non andare”, contraddetta dalle parole... E la sua bocca, rovente, rovente come ogni frase di questo racconto incredibile. E quella violenza che mi commuove perchè è urgenza, desiderio, incapacità di dire. E poi: fretta. Non c'è tempo di spiegare, c'è solo questa fame, dove il sesso davvero si consuma tutto in un gesto d'amore, anche se assolutamente brutale e inespresso.

Quanto mi mancavano i TUOI ragazzi.

E, sì, devo smettere di sorridere al pc...


Di: slayer87 (Firmato) - Data: 02/10/2009 11:57 - A: nessuno

Oggi ti ho già detto che ti amo?
Ecco, ne approfitto adesso: Ti amo!
E si, lo so che dovrei commentare ancora qualche tua storia, ma se non lasciavo due righe per questa tua meraviglia mi sarei cruciata seduta stante.
Bene, da dove parto?

Quella notte, quella in cui Voldemort è tornato, beh, penso che debba essere stata veramente orribile per Severus. Certo, penso che abbia sempre saputo che il Signore Oscuro sarebbe tornato, ma un conto è saperlo, ben altro è viverlo, giusto?
C'è un dolore sotterraneo in questa storia, ben più profondo di quello del Marchio, o del dolore dovuto al rapporto con Black, c'è quel tipo di dolore che entra fin sotto la pelle e raggiunge tutti gli angoli del proprio corpo, è il tipo di dolore che porta alla furia e alla rabbia, è un misto tra senso di colpa, voglia di riscattarsi e paura di morire. È il tipo di dolore che si prova quando si sa cosa si sta rischiando, lo si vuole rischiare, perchè si sente che è il prezzo da pagare.

Era inchiodato su una stupida scala ad odiare Black più che mai e con tutto se stesso, anche solo per il modo in cui lo stava facendo sentire vivo.

Ecco, questa frase... penso che riassuma molto di quello che è Severus. Sentirsi vivo, reale, in quel contesto, beh, serve solo a rendersi conto che si potrà morire da li a poco, e per quanto si senta in colpa Severus non vuole pensare a morire. Si isola, cerca di non affezionarsi e di non far affezionare a lui non perchè sia freddo, o altro, semplicemente gli sembra il modo migliore per non dare un dolore a nessuno, lui compreso.
Dio, quanto è adorabile quest'uomo? [Si, Severus, non sei adorabile, no tranquillo, non lo dico più XD]

Chi è morto non teme la morte,

Ecco, esattamente quello che volevo dire. Se hai tagliato tutti i contatti, se hai cercato di rinchiudere il cuore in una morsa, se provi a non sentire nulla, non dovresti aver paura di andare incontro alla morte, no?
E qua entra in gioco Sirius. Quel nostro amato cagnaccio che se ne sbatte altamente di quello che pensa Severus e gli ribalta tutte le sue più profonde convinzioni.
Anche in questo caso, ha dato a Severus quello di cui aveva bisogno, senza che Severus lo volesse. Gli ha dato un motivo per non arrendersi, per sperare di tornare vivo, e in contemporanea gli ha dato qualcosa per cui combattere, ancora una volta, come se tutti i motivi che Snape già ha non fossero abbastanza. Perchè Black sa sempre di cosa ha bisogno Snape. Lo sa perchè è quello che vorrebbe fare lui, rendersi attivo, fare qualcosa, ma è intrappolato e non può. In un certo qual senso amando Severus permette a se stesso di essere presente, comunque... nei ricordi di Severus. Complicato Black, vero?
Forse più di Severus stesso...

Ti adoro Ny. Il tuo OTP non si smentisce mai... ed è sempre un piacere venire qui a scrivere commenti lunghi come questo...

Ti amo!!!

Di: Mixky (Firmato) - Data: 02/10/2009 10:13 - A: nessuno

TI ADORO!!!

Non solo perchè oggettivamente i tuoi Sirius e Severus sono una cosa sola, viva, vera, di carne e sangue e a me fanno impazzire. Ti adoro perchè sei tornata a scrivere di loro e non puoi sapere quanto mi sono mancati! Potrei dire tanto e tutto, ma in questo momento sono così emozionata che non riesco nemmeno a pensare in modo decente. Prometto una recensione più lunga e dettagliata perchè questo tuo gioiello la merita tutta.

Grazie tesoro, grazie mille e ancora di più.

Di: Hikaru Ryu (Firmato) - Data: 02/10/2009 09:42 - A: nessuno

L'altro giorno mando una fic da correggere alla mia beta e lei stamattina mi invia un sms e mi chiede "Ma te e Nykyo vi siete lanciate una sfida con prompt malevolence-ritorno di Voldemort-Cedric Diggory?" ed ora capisco perchè XDDD Ricordi che un pò di tempo fa ti dissi che stavo scrivendo una Severus/Sirius...beh, pare che l'abbiamo ambientata la stessa notte! XD Quindi ci sono dei leggeri richiami, però fortunatamente le similitudini finiscono li...anche perchè la mia fic non è manco vagamente al livello di questo gioiellino *__* sono proprio il tuo OTP, come riesci a sviscerarli tu non ci riesce nessuno! Sembrano vivere in ogni riga ed emergere da ogni parola, mi è sembrato di poterla vedere io stessa quella fiaccola e di sentirmi addosso l'angoscia, lo stordimento, la rabbia e la paura di Severus! Bellissima, non ci sono altre parole! Me ti adora <3 A presto, baciotti...

Di: Fedo (Firmato) - Data: 01/10/2009 22:35 - A: nessuno

Cazzo.

Scusa l'inizio poco carino, ma lo potrei ripetere all'infinito, tu lo sai quanto io ami le tue storie, credo di avertelo detto mille volte, ma questa davvero...bè, ti dico solo che ho lo stomaco aggrovigliato e una voglia di piangere e pestare i piedi e urlare che non ti puoi immaginare.

Avevo pensato di aspettare domani per scrivere il commento, credevo di dover chiarirmi prima le idee, raccoglierle ed esporle in maniera coerente, magari dopo una seconda, terza, facciamo anche quarta lettura. Così, solo per essere sicura di aver assimilato bene la storia ed aver sviscerato ogni possibile significato...mi dispiace non ci sono riuscita.

Non ci sono riuscita perchè questi Sirius e Severus non si meritano commenti ragionati, non qui, non dopo quello che ho visto, perchè li ho visti. Questa storia ha poco del film e molto della fotografia, l'immagine è quella di Severus che fissa le fiamme e nel suo sguardo c'è tutto, dolore, disperazione, terrore, rassegnazione, piacere, rabbia, vendetta e vita, sopra ogni altra cosa c'è vita, quella che Sirius gli sta trasmettendo e quella che aveva sepolto in sé e che Black gli sta tirando fuori a forza. Non ho dubbi che Sirius lo stia facendo e credo che lo sappia anche Severus, non lo lascerebbe fare se così non fosse, Severus vuole essere reclamato, vuole che a farlo sia Sirius (anche solo per continuare la loro guerra privata), perchè è l'unico che può davvero permettersi di imporgli qualcosa, è l'unico che può pretendere che torni indietro, che vuole che torni indietro, è l'unico che lo fa sentire vivo, che lo fa agire per se stesso. Con Sirius non deve eseguire gli ordini di Silente o di Voldemort o di ness'unaltro, tutto quello che fa con Black, contro e per Black, lo fa da sé, gli viene da dentro, obbedisce solo a se stesso.

Bentornata, mi mancavi.

Fedo

Di: Visna (Firmato) - Data: 01/10/2009 22:02 - A: nessuno

Ny,

c'è tutto il Severus di Hp nel tuo racconto, e molto,molto di più, c'è tutta l'essenza del tuo Severus, e noi siamo lì incastrati tra il suo pensiero, il suo sentire e l'azione di Sirius.

Ora io non tempo e non ho ragione, della mancanza del primo non sei responsabile, ma per l'assenza della mia capacità di raziocinio assolutamente sì, ecco volevo dirti che sono passata di qui e che mi sono fermata, perché evidentemente ti stavo aspettando e non lo sapevo nemmeno.

Beh domani con la luce tornerò perché questa storia lo merita e tu pure, ma questa davvero non è una novità.

Ah sì, magnifica.

Di: Vilandra (Firmato) - Data: 01/10/2009 21:23 - A: nessuno

Questo non è mai stato il mio pairing preferito, però devo dire che sto trovando così tante - e belle - storie che mi ci sto appassionando; e la tua è una di queste. Così intensa e dolorosamente reale!

Non credo che a Sirius non importi niente del fatto che quella notte un innocente e morto e che il suo figlioccio avrebbe potuto fare la stessa fine - per non parlare del ritorno di Voldemort. Penso invece che abbia cercato una valvola di sfogo, un modo per sentirsi vivo, reale, in quella notte di follia... proprio come Severus.

Il fatto poi che alla fine abbiano trovato consolazione l'uno nell'altro mi sembre tutt'altro che marginale...

E Severus? Vogliamo parlare del fatto che, in tutto questo, lui si trova proprio al centro del ciclone? Che, dal suo punto di vista - indipendentemente da chi vincerà la guerra - non riotterrà mai la sua vita, la sua serenità? Eppure riesce ancora a trovare la forza di alzare la testa, raddrizzare le spalle e dire, a se stesso e al mondo: sono pronto.

Bellissima.

[Criticoni d'Autunno]

Se vuoi lasciare un commento, fai il accedi oppure registrati.
Skin designed by Sally Anderson
Google
 

 

DISCLAIMER: © di NocturneAlley.org. Nocturne Alley è online dal 29/02/2004. Tutto il materiale che troverete su questo sito, tranne dove indicato diversamente, è opera dell’amministrazione. Le Fan Art e le Fan Fiction, così come le traduzioni, appartengono ai rispettivi autori e traduttori.

Creative Commons License
Tutti i contenuti del sito sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons. Qualsiasi utilizzo, compresa la pubblicazione, l'archivio su altri siti, la recensione su siti pubblici eccetera, va concordato con i singoli autori, traduttori o fanartist.

Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti delle storie.
Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di JK Rowling e di chiunque ne possieda i diritti. Nessuna storia pubblicata ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di ogni storia sono MAGGIORENNI, immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi ASSOLUTAMENTE casuale.
Lo script di Nocturne Alley è eFiction ed appartiene ai suoi creatori.
La traduzione di eFiction è stata realizzata dal team di Immaginifico (e modificata dall'Amministrazione di NA).
Gli avatar appartengono a PotterPuff.



Termini di Servizio | Regole